La crisi sta abbattendo le speranze di ripresa per ciò che riguarda la situazione economica delle famiglie italiane e non di rado chi ha già contratto un prestito si trova, nel tentativo di...

Tempo di crisi: l’opportunità del consolidamento

postato da saramoca il 01/08/2011
Categoria: Finanziamenti e Prestiti - tags: consolidamento debiti

La crisi sta abbattendo le speranze di ripresa per ciò che riguarda la situazione economica delle famiglie italiane e non di rado chi ha già contratto un prestito si trova, nel tentativo di andare avanti con la propria vita di contrarre un altro. Purtroppo è la stessa situazione del mercato finanziario e lavorativo a “lavorare” contro il consumatore che si trova spesso nella necessità di indebitarsi più di quanto sia in grado di sostenere. Se gli interlocutori finanziari ne danno la possibilità, e purtroppo in questa condizione di stallo sono molti meno, si può ricorrere al consolidamento debiti.

Questa soluzione permette l’accorpamento di più prestiti in una unica rata mensile, che da modo a chi intraprende questa strada di contare su un piano di ammortamento personalizzato, calcolato in base ai debiti accorpati che lo porrà in una situazione di “restituzione” decisamente migliore di quella nella quale si è trovato a vivere fino a quel momento. Si tratta di una soluzione molto comoda da un certo punto di vista, specialmente se si parla di tanti piccoli finanziamenti, ma è adeguatamente funzionale anche per debiti un po’ più corposi.

Il consolidamento rappresenta una soluzione vantaggiosa non solo per la possibilità di usufruire di un piano di ammortamento unico e di una sola rata mensile ma anche perché a delle condizioni di rimborso riviste al vantaggio, si aggiunge anche una revisione del tasso di interesse sul debito: un fattore decisamente da non sottovalutare.