Il cotto possiede delle caratteristiche che lo rendono un materiale eccellente per cui la sua scelta sarà sempre vincente.

 

Quando si pensa di pavimentare la propria casa la scelta del mattone in cotto fatto a mano è spesso determinata da fattori estetici. In verità il cotto, oltre ad essere esteticamente molto chic, e regalare ai nostri spazi un’apparenza antica e vissuta, possiede delle caratteristiche che lo rendono un materiale eccellente per cui la sua scelta sarà sempre vincente:

 

-E' IMPERMEABILE’: per cui non si macchierà e sarà semplice da pulire perchè privo di porosità

 

 

 

-E' SICURO:Non possiede prodotti chimici e si tratta di un materiale incombustibile, la sua composizione previene l’emissione di qualsiasi sostanza pericolosa per la salute.

 

 

 

-E' FACILE DA SMALTIRE: se deciderete di toglirlo, esso potrà essere riutilizzato per nuove opere di costruzioni, aiutando a non incidere negativamente sulla salvaguardia dell'ambiente..

 

 

 

Si chiede spesso che differenza ci si tra il cotto per esterni e quello per interni.

 

Questa è una domanda superflua e impropria in quanto tutti i formati di cotto sono adatti sia all’interno che all’esterno. L’unica cosa da tenere presente è la pendenza, che nel caso di una pavimentazione esterna va rispettata.

 

Quale forma scegliere per il tuo pavimento in cotto?

 

Certamente scelta è legata al gusto personale di ognuno di noi. Tuttavia, è da tenere in considerazione, data la varietà di scelta a disposizione,il formato del mattone che lo rendono adatto ad una location piuttosto che ad un’altra.

 

La versatilità della posa ci darà innumerevoli forme di pavimentazione realizzando i nostri desideri perché il mattone in cotto é un vero complemento d'arredo.

 



 

Fonte: https://www.fornacebernasconi.com/