Svizzera: incidenti sul lavoro, operaio italiano di 62 anni muore colpito mortalmente da pietre prodotte da un macchinario per la frantumazione. E' il secondo in un mese in Svizzera  ...

Svizzera: incidenti sul lavoro, operaio italiano di 62 anni muore colpito mortalmente da pietre

 

Svizzera: incidenti sul lavoro, operaio italiano di 62 anni muore colpito mortalmente da pietre prodotte da un macchinario per la frantumazione. E' il secondo in un mese in Svizzera

 

                                                                                                          

 

Ancora una morte sul lavoro, questa volta in Svizzera, nella località grigionese di Rona vicino a Savognin. La vittima, un operaio italiano di 62 anni, è morto ieri pomeriggio a causa di un incidente sul lavoro mentre stava sorvegliando un macchinario per la frantumazione di pietre quando è stato travolto da pezzi di asfalto. Nonostante i tentativi di rianimazione dei soccorritori dell'ambulanza è morto sul posto, informa un comunicato odierno della polizia cantonale che ha aperto un'inchiesta. Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” rileva che un altro nostro connazionale, costretto ad emigrare per trovare fortuna ed invece ha trovato la propria fine.