Eccoci giunti ad alcuni esempi pratici per imparare a scegliere quale sistema di stampa usare per stampare i nostri lavori. Come certamente ricorderete, sono quattro i fattori da tenere presente...

Stampa digitale o offset?

postato da stefano24 il 11/09/2011
Categoria: Internet - tags: stampa digitale + stampa offset + stampa online

Eccoci giunti ad alcuni esempi pratici per imparare a scegliere quale sistema di stampa usare per stampare i nostri lavori. Come certamente ricorderete, sono quattro i fattori da tenere presente per scegliere: tiratura, qualità, costi e tempi. A volte basta uno dei quattro fattori a farci propender per l’una o l’altra scelta obbligata.
Gli esempi già fatti riguardo alla tiratura sono chiari e non necessitano di ulteriore spiegazione. Il problema sorge quando le esigenze del nostro lavoro si trovano tutte in quella zona grigia dove è possibile scegliere indifferentemente l’uno a l’altro sistema.
Analizziamo ad esempio il caso di dover stampare 3000 copie di un pieghevole 10x21, su carta patinata lucida da 135 grammi. La tiratura e la qualità non ci aiutano a decidere. Rimangono tempi e costi. Dobbiamo qui considerare se è più importante l’uno o l’altro. Nel caso l’urgenza di consegna è più importante dei costi, sceglieremo la stampa digitale, viceversa opteremo per l’offset. A meno ovviamente che il nostro stampatore abbia per caso spazio in un foglio macchina, con proprio la carta che ci serve. Alloro sceglieremo l’offset poiché ci garantisce un costo inferiore.
Dovendo stampare 1000 opuscoli A5 a 8 pagine, con verniciatura riservata, se tempi e qualità non sono fattori per noi importanti (alcune macchine digitali effettuano un’eccellente verniciatura riservata in fase di stampa), dobbiamo considerare tiratura e costi. La tiratura in questo caso non è vincolante, i costi possono variare sempre a seconda dell’opportunità dello stampatore di utilizzare il nostro lavoro per completare una plancia di stampa in parte inutilizzata.
La discriminante, come possiamo vedere dipende in gran parte dal tipo di stampatore a cui ci rivolgiamo. Più questo è ottimizzato per scegliere il sistema di stampa più opportuno per il nostro lavoro, maggiori possibilità noi abbiamo di vedere il nostro stampato prodotto a costi inferiori, con una qualità soddisfacente e nei tempi da noi previsti.
Negli ultimi anni questo è possibile effettuarlo con le numerose tipografie che affiancano la pluridecennale esperienza nella stampa offset alla novità ormai consolidata della stampa digitale, il tutto armonizzato da una organizzazione veloce e attenta ai costi tipici delle tipografie on-line. A voi trovare la migliore.

http://www.printtoprint.com