Demoni e Spiriti Maligni divisi per habitat di appartenenza: Acqua, Montagna, Foresta, Deserto, Abitazione e Psiche.

Spiriti maligni su Nivis-Regnum

postato da Creepy-Eyes il 02/12/2012
Categoria: Cultura e Società - tags: demoni + spiriti maligni

Sovente descritti come imprevedibili, magici ed affascinanti, demoni e spiriti maligni hanno sempre vissuto accanto a noi (molto più degli angeli), troppo vicini per essere ignorati, eppure troppo “altri” per farsi riconoscere dagli umani. Noi del resto, abbiano sempre considerato i demoni in modo ambiguo: antagonisti soprannaturali da combattere, oppure segreti sovraumani da estorcere.

 

Considerati da sempre strumenti sia del Bene che del Male (e reputati forze vitali oppure letali), queste creature condividono alcune caratteristiche: tutte le specie demoniache sono spiriti soprannaturali di condizione semidivina dall’energia illimitata, hanno indole oltremodo impetuosa, facoltà di assumere sembianze diverse e inclinazione a occultarsi, a possedere gli umani e alle tenebre. Inoltre l’ampia gamma di funzioni e ruoli svolti dai demoni è affascinante quanto la loro complessa personalità.

I demoni sono ovunque, in ogni parte del mondo e periodo della Storia.

In particolare, i demoni sono presenti in differenti tipi di habitat. In questa sezione sono individuati i seguenti habitat di appartenenza: Acqua, Montagna, Foresta, Deserto, Abitazione e Psiche.

Tra queste pagine si prenderanno in considerazione solo le specie demoniache di particolare interesse, ossia che si manifestano in modo teatrale, inspirano validi racconti, sono importanti ne quadro delle singole tradizioni o presentano alterazioni singolari.