Le mie vacanze sono finite da ormai due settimane eppure, ancora oggi, ho difficoltà a tornare alla vita di tutti i giorni! Riaffiorano alla mente i tanti ricordi, i colori, i momenti divertenti...
Panorami Meidterrani, Dream Blog.

Le mie vacanze sono finite da ormai due settimane eppure, ancora oggi, ho difficoltà a tornare alla vita di tutti i giorni! Riaffiorano alla mente i tanti ricordi, i colori, i momenti divertenti trascorsi allegramente, le esperienze vissute …
E’ proprio vero. La crociera crea dipendenza!
E quando si sbarca si entra automaticamente in uno stato che gli esperti del settore definiscono "crocierite". Sindrome da dipendenza insomma. Un effetto collaterale che, tuttavia, si può combattere!

In questa fase molto spesso si sente il bisogno di parlare, di raccontare, di condividere le vacanze appena concluse: il racconto del viaggio, della nave, dell’itinerario, delle proprie impressioni, apre le porte alle emozioni e ai ricordi, generando un salutare effetto liberatorio!

Bene dunque: questo spazio è per voi! Scrivete quel che vi sentite. Non importa quanto – poche righe o molte – non importa se riferito ad una crociera di oggi o di ieri e, soprattutto, non occorre saper scrivere! Basta liberare le emozioni ed i cuori! L’effetto liberatorio del racconto ed un catalogo Costa alla mano, alla ricerca del miglior PrenotaSubitoper la nostra prossima crociera, sapranno farci tornare un radioso sorriso sul volto e ci aiuteranno a tornare alla realtà più facilmente! Parola di crocierista! ;-)

Fonte: http://imblogger.altervista.org/2010/09/01/sonoappenatornato-lo-spazio-anti-crocierite-dove-ricordare/