Solarwinds entra nei vBundle di Magirus. Magirus arricchisce con SolarWinds la propria offerta vBundle nell'area dei dati center cloud-based, data center unificati e virtualizzazione
postato da giacomorossino il 19/01/2011
Categoria: Informatica - tags: magirus + solarwinds
comunicati stampa facilecomunicare.com

Magirus, uno tra i principali distributori europei di soluzioni IT per le aziende, arricchisce le soluzioni vBundle aggiungendo la piattaforma di management Orion di Solarwinds. Il prodotto sarà acquistabile opzionalmente mantenendo il vantaggio competitivo del bundle, confermando Magirus distributore di riferimento per le soluzioni dedicate ai Data Center virtualizzati.

SolarWinds offre una soluzione completa e scalabile per la gestione del data center indipendentemente dalla complessità dello stesso in termini di numero di server fisici, di macchine virtuali, di switch virtuali e componenti storage anche multivendor.

La suite Orion per l'IT management, in combinazione con SolarWinds Profiler, offre:

  • una visione unitaria dei vari elementi di computing, storage, rete e applicazioni in essere nel data center

  • gestione in tempo reale della performance dell'infrastruttura fisica e virtuale

  • reporting su stato di salute generale, performance a capacità di storage

  • configurazione automatizzata e gestione per reti multi-vendor.

L'ultima release di Orion Network Performance Monitor offre specificatamente una serie di nuove funzionalità che assicurano un supporto particolarmente efficace ai vBundle di Magirus per l'implementazione dei data center:

  • Supporto UCS Cisco: monitoraggio di interfacce virtuali, interconnessioni, blade server e rack-mount server

  • Dynamic Service Groups: semplifica il monitoraggio di ambienti IT particolarmente grandi e complessi, raggruppando i device di rete in base a categorie prestabilite, come location, business center o altre

  • Integrated Virtual Infrastructure Monitor: garantisce una visibilità completa degli ambienti virtualizzati, dai data center, ai cluster, host ESX e macchine virtuali

  • Conditional Group Dependencies: dà le opportune priorità ai problemi di rete, attraverso alert intelligenti basati sulle dipendenze tra i vari elementi.

"I nuovi vBundle, arricchiti con questa soluzione, permetteranno ad aziende di qualunque dimensione di implementare e gestire molto rapidamente data center virtuali, riducendo al tempo stesso, in modo consistente, rischi e costi operativi" commenta Morena Maci, Business Development Manager di Magirus "Di fatto i nostri reseller saranno oggi in grado di offrire soluzioni end to end di infrastrutture fisiche e virtuali completamente gestite, facilmente implementabili e di immediato valore ai loro clienti".

Quorum pr

Solarwinds entra nei vBundle di Magirus

A cura di Giacomo Rossino
facilecomunicare.com
Diffusione comunicati stampa

 

 

Fonte: http://www.facilecomunicare.com/informatica/solarwinds-entra-nei-vbundle-di-magirus.html