Quindi Dahlia per la serie A trasmette le partite di una serie di squadre minori, almeno per il conteggio del numero di tifosi, ed ha una forte concorrenza sia sul digitale terrestre che sul...
postato da Risparmiainrete il 19/02/2011
Categoria: Italia - tags: abbonati + dahlia + fallimento + liquidazione
logo di clientiesperti.it

Quindi Dahlia per la serie A trasmette le partite di una serie di squadre minori, almeno per il conteggio del numero di tifosi, ed ha una forte concorrenza sia sul digitale terrestre che sul satellite. Ed ha perso le squadre che invece potevano garantire un superiore bacino di utenza di tifosi.

L’offerta Dahlia, visti i contenuti e la necessità di battere la concorrenza, è veramente a basso costo. 8 euro al mese una cifra abbordabile per tutti.

I costi però sono rilevanti. Solo per le frequenze del digitale terrestre Dahlia deve pagare a T.I.Media (Telecom) 30 milioni di Euro all’anno.

Fonte: http://www.clientiesperti.it/blog/2011/02/19/situazione-dahlia-la-nascita-il-fallimento-e-la-possibile-salvezza/