SiteGround è un servizio di hosting, fondato nel 2004. Dopo 14 anni, può vantare l'attivazione di oltre 1 milione di domini. Di recente, l'hosting provider è divenuto un punto di riferimento nel...
postato da hostingaltop il 01/07/2018
Categoria: Internet - tags: hosting + hosting italiani + hosting siteground + siteground

SiteGround è un servizio di hosting, fondato nel 2004. Dopo 14 anni, può vantare l'attivazione di oltre 1 milione di domini.

Di recente, l'hosting provider è divenuto un punto di riferimento nel mercato italiano, aumentando in maniera esponenziale il numero di clienti. Sempre più quotidiani ne parlano, proprio perché sta sbaragliando la concorrenza anche nel nostro paese.

Merito della politica dei prezzi aggressiva e della qualità dei piani hosting proposta. Un altro elemento che viene citato spesso nelle recensioni su SiteGround è l'assistenza clienti, disponibile in differenti modalità e in lingua italiana.

Web hosting SiteGround

SiteGround propone tre tipologie di web hosting dove ospitare il proprio sito web: hosting condiviso, cloud hosting e server dedicati.

La prima soluzione è consigliabile alla maggioranza degli utenti, alla ricerca di un servizio economico per la loro attività online ancora in rampa di lancio. Il cloud hosting è un servizio intermedio, destinato a piattaforme già rodate e con un traffico giornaliero/mensile elevato.

I server dedicati rappresentano l'offerta migliore dei web hosting SiteGround, dedicati ad aziende e/o professionisti di un certo spessore, che vantano un traffico utenti imponente. Ciascuno di essi, a sua volta, si suddivide in tre o più piani al suo interno.

Le differenze vertono principalmente sulla portata di traffico supportata, sulle dimensioni dello spazio del disco, sui specifici componenti hardware e sul numero di indirizzi di posta elettronica utilizzabili all'interno dello spazio webmail. Per chi ha un sito basato su Wordpress, SiteGround propone tre piani di hosting progettati per rendere al meglio su uno spazio web contruito interamente intorno al Content Managemenet System più utilizzato dagli utenti a livello globale.

Acquistare o trasferire un dominio

Con l'acquisto di un piano hosting, avviene contestualmente l'acquisizione di un nuovo dominio o il suo trasferimento da un altro provider.

Entrambe le soluzioni sono prese in carica dallo staff interno di Siteground. Il tempo di completamento delle operazioni è di poche ore, in modo da avere il sito funzionante entro una giornata.

Data Center, tecnologia della velocità e tempi di uptime

I data center utilizzato dal servizio di hosting SiteGround sono collocati in tre differenti continenti. Per i clienti europei, i due punti di riferimenti sono Londra e Amsterdam.

Per quelli americani e africani, il data center migliore risiede a Chicago, negli Stati Uniti d'America. A Singapore, infine, è posizionato il terzo data center, la soluzione ideale per chi opera in Asia, Nuova Zelanda e Australia.

La velocità di un sito web dipende sia dalla posizione del data center sia dalla tecnologia dell'hardware su cui è basato l'intero web hosting. SiteGround dispone di dispositivi di memoria di massa che utilizzano memoria allo stato solido (SSD) su tutti i piani hosting, da quello condiviso ai server dedicati. Inoltre, viene adottato il protocollo http/2 e PHP 7.x, grazie a cui il caricamento della home page e delle altre pagine del sito web avviene in maniera più rapida.

Un altro componente fondamentale per la resa di un buon web hosting è il tempo di uptime, vale a dire quante volte il server è funzionante. SiteGround indica un valore pari al 99,99 per cento di uptime.

Assistenza clienti SiteGround

Il provider hosting SiteGround offre un livello avanzato di assistenza per i suoi clienti. Il metodo più veloce e intuitivo per poter comunicare con il customer service è la chat, dove viene assicurata una risposta istantanea.

È disponibile anche la chiamata al telefono (numero fisso a pagamento). Se occorre esporre un problema dettagliato, è a disposizione il terzo livello di assistenza, via ticket. Lo staff promette di rispondere entro dieci minuti.

Fonte: https://www.ladigetto.it/index.php?news=76533