Sistema di sicurezza senza fili Roma: nessun cavo, nessun pensiero   Il cruccio più grande del dover apportare delle modifiche all’interno della propria abitazione, è, senza dubbio, quello...

Sistema di sicurezza senza fili Roma

postato da saturno80 il 29/01/2018
Categoria: Utilità - tags: antifurti
Sistema di sicurezza senza fili Roma

Sistema di sicurezza senza fili Roma: nessun cavo, nessun pensiero

 

Il cruccio più grande del dover apportare delle modifiche all’interno della propria abitazione, è, senza dubbio, quello delle modifiche strutturali. Polvere, buchi, operai, stravolgimenti di ambienti e pareti. Insomma, qualcosa da evitare e da cui tenersi alla lontana, finchè possibile.

E quando si parla di sicurezza, di protezione, il discorso diventa assai più articolato. Come conciliare l’esigenza di tranquillità, per se, per la propria abitazione e per la propria famiglia, con la necessità di installare un sistema di allarme all’interno delle mura domestiche? Al solo pensiero, la mente corre veloce a tutti i fastidi sopra elencati, fino, quasi, a contemplare l’idea della rinuncia. Ma in una città come Roma, una grande metropoli che espone anche a numerosi rischi, come rinunciare alla tranquillità di un antifurto domestico?

Fortunatamente la risposta c’è e si traduce in un sistema di sicurezza senza fili. Wireless, per dirlo con le parole della modernità! Una grande trovata e una validissima alternativa che si affianca, e in molti casi si sostituisce, al tradizionale impianto antifurto collegati con cavi e fili.

 

Sistema di sicurezza senza fili Roma: facile averlo, impossibile farne a meno


Senza fili, appunto. Questa è la grande prerogativa dei sistemi di allarme wireless. Una tecnologia appositamente nata per scopo domestico, quelle situazioni in cui a contare molto è anche l’estetica del luogo in cui l’impianto deve essere alloggiato. Tante le caratteristiche che lo caratterizzano. La prima, ovviamente, consiste nel fatto che un sistema di sicurezza senza fili non prevede, per l’appunto, opere murarie. Si tratta infatti di una tecnologia che lavora in interconnessione con il modem domestico adibito alla linea internet, e viaggia su banda 3G.

Il sistema di allarme wireless non prevede che, al momento dell’installazione, debba necessariamente essere presente un tecnico specializzato; l’utente può procedere, in completa autonomia, al set up dell’allarme, senza bisogno di grandi competenze pregresse.

E, fra le sue peculiarità, un antifurto senza fili può dare all’utente la possibilità di gestire il controllo della propria abitazione anche da remoto. Come detto, infatti, è un tipo di tecnologia che viaggia su rete 3G e può facilmente interloquire con dispositivi portatili quali smartphone, tablet e personal computer.

Una sicurezza e una tranquillità a tutto tondo, che permette di allontanarsi dalla propria abitazione in tutta tranquillità e, cosa ancora più importante, di dormire sonni tranquilli all’interno della propria casa durante le ore notturne, il momento di maggiore vulnerabilità in materia di furti ed effrazioni.

Sistema di sicurezza senza fili Roma: una scelta da fare!