Accademia Pontificia delle Scienze: "..il rapporto tra Uomo e Creato si é rotto stante lo sfruttamento selvaggio della natura; lo sviluppo sostenibile ha necessità di tutti, privato e pubblico"...

Simposio internazionale in Vaticano sull’Economia solidale

postato da freenewssicilia il 20/06/2012
Categoria: Economia - tags: accademia pontifica delle scienze + economia solidale + vaticano

Solgenia S.p.A (www.solgenia.com), primaria azienda specializzata nell’implementare soluzioni di Cloud Computing che aiutano le imprese ad incrementare la produttività, a ridurre i costi e a portare più valore ai propri clienti, hasponsorizzato il Simposio internazionale sull’Economia solidale e lo Sviluppo sostenibile tenutosi lunedì 18 giugno nello Stato Città del Vaticano, presso la sede della prestigiosa Pontificia Accademia delle Scienze, che ha organizzato l’evento in collaborazione con la Pontificia Accademia di Teologia e la Fondazione Sorella Natura.

Il Simposio, presieduto dal Cancelliere Ponteficie Accademie della Scienze e delle Scienze sociali S.Ecc. Marcelo Sanchez Sorondo, ha visto la partecipazione di relatori di altissimo profilo, quali S.Em.za Rev.ma Card. Giovanni Battista RE (Prefetto Emerito Congregazione per i Vescovi), il Prof. Hans Tietmeyer (Accademico Pontificia Accademia delle Scienze) e il Card. S.Emza Oscar Rodriguez Maradiaga (Presidente Caritas Internationalis), dott. Marco Tarquinio (direttore de L’Avvenire); Annamaria Tarantola (Vicedirettore Generale Banca d’Italia); On. Rocco Buttiglione (Vice Presidente Camera Deputati), Gianluca Comin (Executive V. President Direttore Relazioni Esterne – ENEL) e Manoj JUNEJA (Deputy Director General F.A.O.).

Ritenendo ormai chiaro che il rapporto dell’Uomo con il Creato si è sostanzialmente rotto con lo sfruttamento selvaggio e indiscriminato della natura, da parte del medesimo – sottolinea il Dr Sergio Pellerey, Direttore Relazioni Solgenia – risulta evidente che il perseguimento di una politica di sviluppo sostenibile non può prescindere dall’apporto necessario del privato. A tal proposito – continua il Dr Sergio Pellerey – Solgenia ha da sempre fatto propria una tipologia di sviluppo che, grazie alle proprie soluzioni Applicative e Tecnologiche, riesce a soddisfare i bisogni di oggi senza compromettere quelli delle generazioni future. In parole povere, quindi, un uso intelligente delle risorse.

L’evento, che ha avuto una numerosa e selezionata partecipazione da parte di esponenti del mondo della politica, delle Banche, delle Imprese e della società civile, è stato solo la prima tappa di un percorso di confronto tra i principali attori nonché responsabili del futuro del nostro pianeta.