Piemonte Barbera Doc Frizzante è il vino rosso della quotidianità, adatto ad accompagnare la tavola di tutti i giorni con uno stile semplice ma elegante
postato da Atwebco il 01/03/2012
Categoria: Alimentazione - tags: piemonte barbera + vini piemonte + vino frizzante + vino rosso

Barbera frizzante: scopri i vini del Piemonte

Originaria del Monferrato, a partire da metà Ottocento la Barbera ha varcato i confini, segnando una presenza significativa anche nell’Albese, tra Roero e Langa e, così, nel Piemonte viticolo, rimane in testa nella graduatoria tra i vitigni maggiormente coltivati.

Dappertutto ribadisce la sua spiccata versatilità, che le permette di dare origine sia a grandi vini rossi capaci di resistere al tempo, sia – come nel caso in questione – a prodotti più freschi, frutto di una tecnica produttiva che esalta i caratteri fragranti e favorisce un consumo più pronto e disinvolto.

 

Nella linea “Fiocco di vite”, dove l’etichetta è sostituita da un simpatico cartellino e il tappo è ulteriormente legato alla bottiglia da un curioso tratto di spago, ci sono cinque vini che caratterizzano la proposta. Tra tutti prevale il fascino di questa bella Barbera che appartiene alla denominazione “Piemonte”e si caratterizza per il suo stile “frizzante”.

 

Sulla tavola questo vino scorre con disinvoltura e in tante occasioni: gli antipasti, i primi piatti e i secondi di moderata struttura. Ma non va sottovalutata anche la sua gradevolezza come vino da scampagnate, con le gustose grigliate di carni e verdure, oppure come vino da consumo non convenzionale insieme a uno spuntino a qualsiasi ora del giorno.

 

Piemonte Barbera Doc Frizzante è il vino rosso della quotidianità, adatto ad accompagnare la tavola di tutti i giorni con uno stile semplice ma elegante, dove la tradizionale aggressività è mitigata da uno stile produttivo che risponde appieno alle aspettative del consumatore, che ricerca un bere semplice, ma gratificante.

 

 

LA SCHEDA

 

Vitigni: Barbera 100%

 

Origine delle uve: le colline vitate del Monferrato e della Langa Astigiana.

 

Caratteristiche: intensa briosità, colore rosso rubino vivo e cardinalizio, profumo fragrante di frutta matura, soprattutto rossa e sapore intenso ma armonico, di elegante semplicità e moderato tenore alcolico.

 

A tavola: pronto e invitante, questo Piemonte Barbera frizzate accompagna i piatti semplici della tavola quotidiana, antipasti prima di tutto, ma anche primi piatti e secondi piatti non troppo impegnativi. Ottimo anche come accompagnamento delle grigliate campestri e di uno spuntino informale durante la giornata.

 

Gradazione: 12,0% Vol.

 

 

Fonte: http://www.toso.it/section/vini-piemonte