Lo studio del prof. Aldo Natale Terrin presentato nella Chiesa di Scientology di Roma

Scientology, Libertà e Immortalità di Aldo Natale Terrin

postato da riformesociali il 21/11/2017
Categoria: Cultura e Società - tags: hubbard + scientology

Scientology. Libertà e immortalità, di Aldo Natale Terrin, professore emerito dell’Istituto di Liturgia Pastorale S. Giustina a Padova. Questo il titolo dello studio teologico condotto con il metodo della fenomenologia che il prof. Terrin ha presentato nella sede della Chiesa di Scientology di Roma domenica 19 novembre.

 

Di fronte ad una nutrita platea di Scientologist e altri ospiti della chiesa, il prof. Terrin ha tracciato le idee fondamentali che ha esposto nei sette capitoli in cui ha diviso le 285 pagine di questa su opera, pubblicata dalla Editrice Morcelliana nella collana Scienze Umane. Uno studio teologico approfondito, e finora mai compiuto, dei principi, delle pratiche e delle finalità di Scientology.

 

 “Della Chiesa di Scientology si può dire che in Italia si sa tutto e ancora di più, ma poi concretamente si dà a vedere che tutte le conoscenze a disposizione sono in realtà poca cosa e fanno capo a una specie di pregiudizio”, ha scritto l’autore.

 

“Dunque, questo mio libro intende colmare un vuoto circa le verità basilari di Scientology, circa la vera teologia presente in essa, circa quella ‘filosofia perenne’ che è intrinseca  in qualche modo in ogni formazione importante che assume per se stessa il nome di ‘religione’.”

 

“Il professor Terrin è  riuscito laddove altri hanno fallito perché quando si vuole prendere in esame Scientology ci si trova di fronte alla vastità e alla profondità degli scritti del fondatore, Ron Hubbard,  e ci si può perdere, finendo per scrivere quello che altri hanno già scritto. Il professor Terrin ha fatto qualcosa di nuovo, fornendo una descrizione avvincente, seppur accademica, della religione di Scientology”, ha detto Luigi Brambani, direttore degli affari pubblici della Chiesa di Scientology italiana.

Aldo Natale Terrin è un sacerdote della Diocesi di Padova. Si è laureato in Filosofia della Religione all’Università Cattolica di Milano e in Teologia delle Religioni alla Pontificia Facoltà Teologica di Milano. Ha studiato storia delle religioni, sanscrito e religioni orientali a Münster/Vestfalia.

 

Ha studiato i nuovi movimenti religiosi in molti paesi dell’Europa e degli Stati Uniti, visitando il Giappone, la Corea e l’India per una sua migliore conoscenza delle nuove religioni. 

 

Ha insegnato Storia delle Religioni all’università Cattolica di Milano e Antropologia Culturale all’università di Urbino, ora insegna Religione Comparata all’Istituto di Liturgia Pastorale S. Giustina, a Padova.  E’ autore di oltre 40 opere su temi religiosi e antropologici.

 

Da oggi il volume Scientology. Libertà e immortalità è nelle librerie religiose Paoline, Ancora e Claudiana, oltre che in quelle principali laiche dei capoluoghi italiani.

 

Maggiori informazioni sul libro si possono trovare qui:

http://www.morcelliana.net/home/3320-scientology-9788837231194.html

 

Ufficio Affari Pubblici Roma