SABATO 17 MARZO A GENOVA @ COMMENDA DI PRE', VA IN SCENA LA TERZA PREVIEW DI ELECTROPARK 2018... UN EVENTO AL MESE DA QUI AD APRILE...

SABATO 17 MARZO A GENOVA @ COMMENDA DI PRE', VA IN SCENA LA TERZA PREVIEW DI ELECTROPARK 2018... UN EVENTO AL MESE DA QUI AD APRILE...

postato da NewsRelease il 08/03/2018
Categoria: Eventi - tags: concerto + eventi + intrattenimento + musica + news + notizia

SABATO 17 MARZO A GENOVA @ COMMENDA DI PRE’

VA IN SCENA LA TERZA PREVIEW DI ELECTROPARK 2018... FESTIVAL CHE DA MOLTI ANNI COINVOLGE GENOVA E IL QUARTIERE PRE’

UN EVENTO AL MESE DA QUI AD APRILE...

PENULTIMO APPUNTAMENTO

CON

 

Alessandro Adriani (Mannequin (Label + Mailorder)) - dj set

Matteo Coffetti e Riccardo Patrone (Upstairs) - dj set

 

prevendita ad un prezzo speciale: 8€ + dp http://www.mailticket.it/evento/13020

 

prezzo alla porta: 12€

http://bit.ly/2HhjV7K

 

 

GLI ARTISTI

Alessandro Adriani (Mannequin (Label + Mailorder)) - dj set

Matteo Coffetti e Riccardo Patrone (Upstairs) - dj set

 

Alessandro Adriani, nato e cresciuto a Roma, ma di base a Berlino, è la mente dietro Mannequin Records, record label che dal 2008 si è impegnata più di ogni altra per portare alla luce e alla ribalta generi come synth e cold wave da tutto il mondo.Mannequin Records è un'etichetta con un forte senso dell'ideazione e dello stile, ma anche diversa, innovativa e imprevedibile. Mannequin non insegue l'hype e presenta un mondo sonoro colorato, intrigante ed avventuroso.Oltre al suo lavoro nella pubblicazione di gemme dimenticate, Adriani negli ultimi anni è attivo sia come dj che come producer, rilasciando musica a suo nome per label rinomate come Bordello A Parigi e Stroboscopic Artefacts. Si definisce assiduo record digger e cultore di polverosi sintetizzatori analogici: Adriani è il nome giusto per rendere la notte in Commenda più che memorabile.

 

Matteo Coffetti e Riccardo Patrone sono parte di Upstairs, collettivo dall’approccio DIY di base a Bergamo. Il loro intento è quello di avvicinare il pubblico alla sperimentazione sonora in contesti atipici come vecchi uffici, un bosco o una corte del ‘300, dando vita a dei loci amoeni in cui l’architettura incontra la musica. Accomunati dalla dedizione all'approfondimento musicale, Matteo e Riccardo ammaliano i loro ascoltatori con evocazioni esoteriche, nevrosi industrial per poi trascinarli nei più oscuri meandri dell’elettronica.

 

Una produzione Forevergreen.fm

Artwork Valeria Piras

 

Electropark Festival www.facebook.com/electroparkfestival

Electropark INSTAGRAM www.instagram.com/ELECTROPARK

Forevergreen.FM www.facebook.com/ForevergreenFM

 

IL CONCEPT

 

L'idea estetica che guida questa serie di appuntamenti è la Sinestesia, fenomeno sensoriale di contaminazione tra i cinque sensi: essi diventano protagonisti come ricettori di plurime esperienze e stimoli percettivi.

La costante relazione tra questi simboli forma dinamiche composizioni associative, in un gioco combinatorio sempre diverso. Sensazioni originali stimolate da vibranti sonorità elettroniche in combinazioni uniche tra luogo, suono e soggetto.

Elaborato graficamente tramite collage digitali utilizzando rappresentazioni simboliche di inizio novecento e declinato in modo diverso per ognuno di questi appuntamenti di Electropart.

 

Guardare al passato per volgere al futuro è una costante di Electropark che da tempo abita e anima le monumentali sale ricche di storia della Commenda di Pré, splendido convento romanico, in origine ospitale adibito al dare alloggio ai pellegrini e viandanti, che si affaccia sulla piazza con il suo inimitabile loggiato, portando l'avanguardia della migliore musica elettronica internazionale.