"Un' altra abitudine" è il singolo della cantautrice trentina Ronnie, in radio dal 25 Gennaio e già nei principali digital store. L' artista si dice molto entusiasta di questa traccia, perché le...

Ronnie in radio con il singolo “Un’ altra abitudine” , disponibile in tutti gli store digitali

postato da allmusicnews il 16/01/2019
Categoria: Musica - tags: ronnie + un altra abitudine

"Un' altra abitudine" è il singolo della cantautrice trentina Ronnie, in radio dal 25 Gennaio e già nei principali digital store.

L' artista si dice molto entusiasta di questa traccia, perché le parole che ha scritto sono strettamente legate a degli eventi per lei emotivamente molto significativi.

"Ho scritto il brano in due giorni: una mattina particolarmente fredda e una sera molto buia. Grazie all’aiuto di alcuni artisti della Rosso Al Tramonto che  hanno perfezionato gli ultimi dettagli, è stato possibile rendere questo brano memorabile. Una canzone molto importante per me.

Tornando a trovare la mia famiglia nella città di Bolzano ho realizzato il video musicale della canzone: in una centrale elettrica, in quanto per me questo brano risulta essere un esplosione di ENERGIA, come d’altronde lo è la Musica.

Grazie a questo brano ho anche avuto occasione di vincere il concorso canoro “Io sto con Martina”  e sono stata  premiata con la produzione di altri due inediti insieme all' etichetta discografica Rosso Al Tramonto".

Ronnie vive per la musica e lei sa che sarà sempre un’esplosione di energie positive e musicali, vuole imparare tante cose, crescere artisticamente e fare tanta musica. È consapevole di avere la motivazione giusta per donare tutta se stessa a questo scopo, lo sta facendo e continuerà a farlo, sempre.

 

Veronica Carotta sceglie il suo nome d’arte correlandosi ad un film che la segnò particolarmente durante l’infanzia, dal titolo: The Last Song (L’ultima Canzone). Oltre ad essere l’abbreviazione americana del nome Veronica, Ronnie è anche il diminutivo della protagonista del film (chiamata anche lei Veronica). Dopo aver notato numerose peculiarità tra lei e l’attrice (tra cui la perdita del nonno, alla stessa età, per la stessa malattia terminale. Ed oltre a questo numerosi altri punti in comune con la Star) Veronica decide di identificarsi in questo diminutivo. Questo nome di matrice americana porta anche nell’anima dell’artista una ricerca di suoni diversi, diffusi soprattutto nel Rythm and Blues Statunitense, con la volontà di portare queste sonorità anche in Italia. Desiderio di evoluzione e cambiamento dalla classica cultura musicale Italiana.

In rispetto delle volontà dell’artista, parleremo di lei nella biografia utilizzando il suo nome d’arte.

 

Ronnie nasce a Bolzano il 30/05/1998 e fin dal primo giorno in cui si ricorda di essere al mondo, ricorda di aver amato la musica.

Sua madre cantava in un coro, andava a cantare alle prove del coro fino all’ultimo giorno di gravidanza.

I primi mesi di vita Ronnie aveva invertito il giorno con la notte e l’unico modo per farla dormire serenamente era mettere il seggiolino in macchina e viaggiare, con il sottofondo di Adriano Celentano (il padre era un grande fan).

A 4 anni partecipò alle selezioni dello Zecchino d’oro, cantando “volevo un gatto nero”.

Cantava sempre ma non ci faceva caso, per lei era una cosa normale, abitudinaria, come parlare.

A 7 anni decise di iniziare un corso di Hip-Hop, anche se per la scuola era troppo piccola.. ma dopo il giorno di prova decisero di farla ballare comunque con i più grandi. Frequentò così 5 anni di Hip-Hop e 4 anni di Danza Moderna (frequentava entrambi i corsi contemporaneamente, tranne gli ultimi due anni che portò avanti solo la danza moderna).

Dopodiché decise di mollare la danza per dedicarsi a creare lei in prima persona la musica.

Così frequentò 5 anni di pianoforte presso l’Istituto Musicale di Bolzano e in contemporanea anche dei corsi di Canto. Ronnie cambiò tre scuole di canto e in totale frequentò le lezioni per 8 anni di seguito.

Anche se lei afferma che la vera voce sia quella che viene dal cuore.

A Novembre 2017 dopo aver finito le superiori durante l’estate decise di trasferirsi a Milano per lavorare e trovare la sua identità musicale.

Cominciò a scrivere molti brani e produrre insieme a degli arrangiatori delle basi musicali, per creare delle vere e proprie canzoni da pubblicare sul suo Canale YouTube. Nel mentre partecipò ad un provino (superandolo) e conseguentemente stipulò un contratto di collaborazione con la Rosso Al Tramonto S.r.l, che la aiutò a realizzare il singolo “Un’Altra Abitudine”.