Leonardo da Vinci e Roma si ritrovano grazie a !Le infiite ragioni", il manoscritto segreto di Amboise che racconta il crepuscolo del Genio fiorentino.
Evento del 14 dicembre

Venerdì 14 dicembre avrà inizio il tour di presentazioni e conferenze legate al romanzo Le infinite ragioni di Giuseppe Bresciani. La “prima” andrà in scena a Roma, presso Palazzo Firenze, storica dimora romana della famiglia Medici e oggi sede della Società Dante Alighieri. Ed è giusto parlare di scena poiché l’attore Riccardo Mei interpreterà Leonardo da Vinci nella raffinata cornice della Galleria del Primaticcio recitando un monologo in sei parti tratto dall’opera, accompagnato dalle note di alcune danze rinascimentali eseguite con il traversiere (il flauto antico).  Tocca a Roma, dunque, battezzare il libro di cui si parla con grande interesse e sorpresa. Si tratta di un eve nto che riconcilia Leonardo da Vinci e la Città Eterna, che non fu molto tenera con lui, come ci spiega l'articolo di Giuseppe Bresciani.

Fonte: http://www.giuseppebresciani.com/2018/12/leonardo-e-roma-un-amore-mai-sbocciato.html