Dalle interviste effettuate è emerso che la capitale è sentita dai suoi residenti come un luogo molto ospitale ed inclusivo, una città in grado ancora oggi, nonostante gli alti e bassi, di far...

Roma e Milano. Città e sentimenti diversi

postato da saramoca il 26/06/2012
Categoria: Italia - tags: appartamenti a roma + stanze in affitto a milano

Secondo un recente rapporto del Censis la qualità della vita a Roma possiede uno standard abbastanza alto. Dalle interviste effettuate è emerso che la capitale è sentita dai suoi residenti come un luogo molto ospitale ed inclusivo, una città in grado ancora oggi, nonostante gli alti e bassi, di far sentire le persone in armonia con le altre.

Sarà che un minorenne su tre vive a Roma ma non è nato a Roma mentre i romani di seconda generazione hanno almeno un genitore proveniente da una regione diversa dal Lazio. Da sempre Roma è vissuta e sentita come il crocevia del paese, fulcro culturale e amministrativo, sede delle più prestigiose università che ogni anno accolgono studenti da ogni parte della nazione.

La comunità romana sembra essere tenuta in vita da reti familiari, associazioni di quartiere e locali in grado di tenere assieme le reti invisibili che legano le persone (anche se negli ultimi anni le persone sole che vivono in appartamenti a Roma stanno aumentando).

Situazione diversa invece a Milano, dove sebbene sia un altro centro nevralgico dal punto di vista culturale ed economico del nostro paese, non si respira lo stesso clima di ospitalità della capitale. Una dimostrazione di questo è la costante crescente richiesta di stanze in affitto a Milano . Per brevissimi periodi e per ragioni di studio o lavoro Milano accoglie persone da ogni parte d’Italia ma senza però intrecciare le stesse reti sociali presenti nella capitale. Anche sotto questo aspetto Roma e Milano sono due galassie molto distanti.