Si è tenuto in Corea del Sud il Forum Internazionale di Robotica Agricol.. Tema centrale del forum è lo sviluppo sempre maggiore dell'utilizzo di robot nel settore agricolo. Vediamo quali sono le...
postato da vsalvatore il 28/01/2020
Categoria: Tecnologia - tags: agricoltura + agricoltura di precisione + robotica agricola

Si parla di robotica agricola al Forum Internazionale di Robotica Agricola. Una delle fiere più importanti del settore che si tiene ogni anno in Corea del Sud, nella città di Changwon. Due giorni in cui discutere delle catene di approviggionamento e del mercato della robotica, e dei limiti che la robotica ha o meno all'interno del settore agricolo

Il valore dei robot

"Il lavoro che vediamo robotizzarsi sempre di più, non è altro che quello che già viene meccanizzato", queste le parole di Cédric Bache, amministratore delegato di VitiBot. L'obiettivo fondamentale è analizzare il reale contributo che i robot possono dare, e in che livelli di espansione. Di sicuro sarà fondamentale utilizzarli nell'ambito della sicurezza personale, andando a sopperire quelle mancanze di forza lavoro o di difficoltà nello svolgere lo stesso, con le giuste priorità. Ma al momento non c'è fretta, anzi, si richiede uno sviluppo calmo e lento. La motivazione è legata al bisogno di realizzare robot che siano il più efficienti possibili, e che possano soddisfare ogni singola esigenza nel raggiungere poi l'obiettivo preposto con un ritorno sull'investimento ben delinato. Sarà interessante capire se sarà più utile utilizzare robot di grandi dimensioni o di piccole. I robot piccoli possono adattarsi meglio alle varie problematiche, quelli grandi danno la possibilità di un sistema logistico facilitato, potendo spostare elementi di peso elevato. 


I settori per lo sviluppo e la distribuzione

 

Lo sviluppo e distribuzione di prodotti o servizi cambia a seconda del tipo di azienda e dal suo settore di appartenenza. Vediamo quali tipologie ci sono:

 

Alimentazione

 

L'energia elettrica è la tipologia di alimentazione più utilizzata. Trektor, azienda francese che produce robot per l'agricoltura, produce macchine ibride (diesel-elettrico). Questo consente una tempistica di funzionamento prolungata.

 

Attrezzature  

 

L'obiettivo, in questo caso, è la creazione di macchine che andranno non a sostituire, ma ad implementare, soluzioni già esistenti. Così da migliorarle. I robot di grandi dimensioni sono quelli più utilizzati per portare a termine questo obiettivo. 

 

Distribuzione

 

In questo caso VitiBot punta sulla distribuzione locale, segmentando solo tre settori geografici specifici. Dall'altro lato, invece, altre aziende hanno scelto di utilizzare una rete di distribuzione ampia sfruttando rivenditori come Ecorobotix o Sitia.

 

La tecnologia avanza, e la robotica è sempre più centrale, ma man mano che la cosa si espande, si sente più il bisogno di una regolamentazione ben definita. Specifica per ogni paese. C'è bisogno inoltre di formare al meglio le figure agricole, così che possano tenersi al passo coi tempi e con le innovazioni. Sia che si tratti di agricoltura di precisione, che di sostegno alle comunità rurali ecc. Tutto ciò è fondamentale così che tutti possano raggiungere i propri obiettivi.

Fonte: www.agrodig.it