Articolo sui bonus fiscali sulla ristrutturazione della casa
postato da foscodelnero il 14/12/2010
Categoria: Finanza - tags: bonus fiscali + denaro + euribor + finanziamenti + fisco + irs + prestiti + ristrutturazione casa + soldi

Oggi ci occupiamo delle detrazioni fiscali ammissibili per quanto concerne la ristrutturazione della casa.

I dati mostrano un trend abbastanza chiaro: in Italia ci si occupa della ristrutturazione della propria casa soprattutto nei mesi da marzo ad ottobre... cosa che non sorprende contando che si tratta del periodo dell'anno in cui il clima aiuta.

Così come aiuta, in questo periodo, il tasso IRS piuttosto basso; l'IRS è l'Interest Rate Swap, che, per la zona euro, è definito anche EURIRS, ed è il riferimento di base per i mutui a tasso fisso.

Esso varia a seconda della durata del finanziamento, mentre la sua quotazione è correlata all'andamento dei mercati a lungo termine, correlato a sua volta all'EURIBOR, l'Euro Interbank Offered Rate, ossiail tasso di interesse medio con cui vengono stipulate le transazioni finanziarie tra le banche europee.

Come detto, al momento l'IRS è piuttosto basso: 1,36 IRS a un anno; 2,44 IRS a 5 anni.

Una situazione particolarmente proficua per le ristrutturazioni, tanto che l'Agenzia delle Entrate ha invitato a procedere in tal senso per approfittare del momento qualora si abbia un'esigenza di questo tipo.

Aiuta in questa direzione anche la Finanziaria 2010, che ha previsto la possibilità di detrarre l'IRPEF per una certa percentuale, nonchè di avere un'agevolazione sull'IVA.

Tra una cosa e l'altra, dunque, il risultato è che il momento è propizio per procedere alla ristrutturazione della propria casa.

 

Fonte: http://assicurazionimutuiprestiti.blogspot.com/2010/12/ristrutturazione-della-casa-quali-sono.html

Fonte: http://assicurazionimutuiprestiti.blogspot.com/2010/12/ristrutturazione-della-casa-quali-sono.html