Meeting Rimini, Maria Elisabetta Alberti Casellati riflette sulla necessità di definire “interventi di varia natura, strutturali e di lungo periodo” a sostegno della famiglia
postato da ecnewsoffice il 19/11/2019
Categoria: Attualità - tags: maria elisabetta alberti casellati

Intervenendo all'inaugurazione della quarantesima edizione del Meeting di Rimini, il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati auspica un impegno sempre più importante da parte del mondo istituzionale e politico nel sostenere la famiglia e garantire una piena attuazione del diritto all'istruzione.

Maria Elisabetta Alberti Casellati

Politica e istituzioni sostengano la famiglia: l'invito di Maria Elisabetta Alberti Casellati

Investire su famiglia e scuola per fronteggiare "un inverno demografico che è una tragica realtà". Ne ha parlato il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati lo scorso 18 agosto aprendo i lavori della quarantesima edizione del Meeting per l'amicizia fra i popoli, in programma a Rimini. Invitando a riflettere sul ruolo della famiglia e della scuola nella società di oggi, il Presidente ha auspicato che possano diventare "protagoniste di una nuova centralità" e rispondere quindi ai "preoccupanti segnali di un'emergenza educativa sempre più diffusa". L'inverno demografico che contraddistingue l'epoca in cui oggi viviamo è "un vero e proprio dramma epocale": è necessario "un cambiamento culturale che sottolinei con forza il valore sociale della scelta genitoriale". In questa prospettiva "le istituzioni e la politica devono sostenere la famiglia con interventi di varia natura che siano strutturali e di lungo periodo". Maria Elisabetta Alberti Casellati ha sottolineato come fare figli sia sì "un investimento a carico delle famiglie ma con effetti benefici a favore dell'intera collettività": occorrono quindi "misure economiche e fiscali, ma anche di ordine organizzativo, per rendere concretamente compatibile il ruolo di genitore e quello di lavoratore". E secondo il Presidente del Senato "all'Italia serve un intervento legislativo capace di trovare un equilibrio moderno e virtuoso tra la vita privata e professionale delle donne".

Meeting di Rimini: il valore dell'istruzione nelle parole di Maria Elisabetta Alberti Casellati

"Un Paese che non genera figli è un Paese che non sa aprirsi al futuro di crescita e prosperità ma resta incollato al presente" ha ribadito Maria Elisabetta Alberti Casellati intervenendo al Meeting di Rimini. Ma il Presidente del Senato ha approfondito anche il tema dell'emergenza educativa, perché "sostenere la famiglia significa inoltre riconoscere e valorizzare il suo ruolo imprescindibile nel percorso educativo della persona al fianco degli istituti scolastici di ogni ordine e grado". Secondo il Presidente, sarebbe opportuno "realizzare una effettiva parità scolastica in armonia con il dettato costituzionale, perché non c'è vera libertà senza libertà di educare, senza un diritto all'istruzione che sia inteso come un diritto alla libertà dell'insegnamento e alla libertà dell'apprendimento, riconoscendo il valore del pluralismo scolastico fra la scuola pubblica e la scuola paritaria". Scuole e Università devono potersi qualificare come "luoghi di libero sapere, di libero insegnamento e di libero apprendimento": un impegno che Maria Elisabetta Alberti Casellati continua a portare avanti in qualità di Presidente del Senato.

Fonte: https://www.adnkronos.com/fatti/politica/2019/08/18/casellati-investire-famiglia-scuola-contro-calo-demografico_E9utG4v5kEUALUcmPN8iBN.html