Martedì 20 ottobre i volontari dell’associazione “La via della felicità- Amici di L. Ron Hubbard” fanno una distribuzione di opuscoli informativi sui fatti in merito le droghe, la distribuzione...

RIMINI: DROGHE E PREVENZIONE …RITALIN LA DROGA DEI BAMBINI

postato da affaripubblicipadova il 20/10/2020
Categoria: Attualità - tags: cocaina + droga + genitori + hubbard + metilfenidato + ritalin

Questo opuscolo è dedicato a quegli individui e organizzazioni che lavorano per salvare gll’altri dalla devastazione derivante dall’uso illecito di droga. La società ha un debito di gratitudine per i loro sforzi cooperativi e speriamo che questo opuscolo sia di aiuto.

Parliamo per esempio del RITALIN è il nome commerciale del metilfenidato, classificato nella Tabella II dalla (DEA ente americano che si occupa della lotta al traffico di droga) come uno stupefacente. La tabella II è la stessa che elenca cocaina, morfina e anfetamina, gli adolescenti ne fanno uso per gli effetti stimolanti. Persino quando il Ritalin viene prescritto ha dei gravi effetti collaterali, tra cui nervosismo, insonnia, anoressia (disturbi dell’alimentazione), pulsazioni cardiache irregolari, problemi di cuore, perdita di peso. La stessa casa produttrice del farmaco afferma che potrebbe causare dipendenza. Ai genitori non viene mai detto:” oh a proposito! Ogni tanto un bambino muore dopo aver assunto i farmaci che erano stati prescritti”, oppure: “Oh a proposito! I bambini che assumono farmaci stimolanti hanno più probabilità di fare uso di droga in futuro”, oppure: Oh a proposito! Un terzo dei bambini che fanno uso di questi farmaci sviluppano sintomi di comportamento compulsivo/ossessivo fin dal primo anno.

Sebbene la legge preveda dei controlli severi sulla distribuzione di questi potenti stimolanti, rimane il fatto che sono disponibili liberamente quasi ovunque. Kidde Cocaina, il soprannome dato per la cocaina dei bambini, viene distribuita come se si trattasse di caramelle.

UN MESSAGGIO AI GENITORI

Se sei un genitore e stai leggendo questo opuscolo, prendi in considerazione quanto segue: i giovani sono la speranza per il futuro. Ma come potrà mai essere possibile avere un leader nella società del domani, se il giorno d’oggi vengono rovinati dalle droghe?

Parla con i tuoi bambini. Passa del tempo con loro. Ascolta i loro problemi e condividi i loro sogni.

Sostieni le loro attività. Incoraggia la loro buona volontà e ad essere responsabili

 

Per info 0544/30080