Tra il cielo e la terra c'è un mondo tutto da scoprire. Un mondo fatto di mari, di laghi e di fiumi. Ma anche di colline, di vette e, ovviamente, di borghi sparsi in territori incontaminati. Nel...
postato da eborghi il 03/04/2019
Categoria: Turismo - tags: borghi + parchi + rivista + turismo + viaggi

Tra il cielo e la terra c'è un mondo tutto da scoprire. Un mondo fatto di mari, di laghi e di fiumi. Ma anche di colline, di vette e, ovviamente, di borghi sparsi in territori incontaminati. Nel terzo numero di e-borghi travel, da oggi online, vi portiamo alla scoperta dei parchi più affascinanti d'Italia: dal Parco Nazionale del Gran Paradiso in Valle d’Aosta alle Aree Protette dell’Ossola in Piemonte, dal Parco Nazionale delle Cinque Terre in Liguria al Parco Regionale del Mincio in Veneto, navigando per i corsi d’acqua della Lombardiapiù slow e percorrendo a passo lento il Parco Nazionale del Circeo nel Lazio; e, ancora, un itinerario rilassante nel Parco Nazionale del Gargano in Puglia, avventurandoci poi nel Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane in Basilicata e nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Il nostro lungo viaggio terminerà in Sicilia, dove visiteremo il Parco Naturale Regionale dei Nebrodi, nell’antica Trinacria. Insomma, vi regaleremo spunti e idee per i vostri weekend e ponti di primavera all'insegna della natura. E scoprirete che restare al verde non è mai stato così emozionante... ecco a voi il sommario: https://bit.ly/2YGfnBn

Fonte: https://www.e-borghi.com/it/news/854/restare-al-verde-non-mai-stato-cos-emozionante-e-borghi-travel-n3-vi-porta-nei-parchi-naturali-pi-belli-ditalia.html