Creare ombre e plasticità e giocare con i chiaroscuri è una prerogativa di quella tendenza contemporanea che va sotto il nome di “architettura integrata”: la luce influenza in modo determinante la...

Progettare con la luce e ridisegnare gli ambienti

postato da Arrow Europe il 11/10/2012
Categoria: Tecnologia - tags: arredamento + luci led

Creare ombre e plasticità e giocare con i chiaroscuri è una prerogativa di quella tendenza contemporanea che va sotto il nome di “architettura integrata”: la luce influenza in modo determinante la piacevolezza di un ambiente e quindi il comfort e il benessere delle persone che lo vivono. In qualsiasi intervento di progettazione, il controllo della luce è un elemento fondamentale per modificare lo spazio senza ostruirlo, disegnare ambienti e definire funzioni anche senza apportare modifiche alla struttura architettonica.

Oggi la sfaccettata disciplina dell'illuminotecnica si intreccia inestricabilmente alle tematiche altrettanto attuali quali il risparmio energetico, il controllo dei costi e la sostenibilità di tutti i materiali impiegati nel progetto architettonico di una casa. E' per questo che, nell'ambito del design contemporaneo, hanno preso sempre più piede le luci a led, che garantiscono un notevole risparmio energetico. Con le lampadine led è possibile definire i livelli d'illuminamento necessari senza alcuno spreco, scegliere il tipo di illuminazione e di ambiente luminoso che si vuole ottenere, attraverso la ricerca dell'apparecchio e della sorgente più adeguati, per ottenere il massimo comfort visivo. Ne è la riprova la variegata gamma di tool per l'illuminazione di Arrow, Azienda specializzata nello sviluppo di componenti tecnologici necessari a progettare, assemblare e realizzare una soluzione di illuminazione LED. Arrow mette a disposizione del cliente la giusta soluzione LED per rispondere a qualsiasi specifica illuminotecnica, sia per interni che per esterni, nella consapevolezza che l'utilizzo dei diodi luminosi consente di aggiungere valore a un progetto architettonico e d'arredamento.

Bassissimi consumi e luci plasmabili a seconda dei gusti, puntuali, per fornire un'illuminazione mirata, che si integra agli altri elementi circostanti diventando un dettaglio d’arredo: incassati in una nicchia, lungo la parete di una scala, in una doccia, in una parete attrezzata, sono davvero tanti e variegati gli usi e gli effetti che si possono ottenere grazie alle lampadine led.

Possiamo ricorrere poi a luci orientabili: faretti orientabili nel guardaroba o in camera da letto, oppure in una stanza qualunque magari per evidenziare un bel quadro o una parete dalla tinteggiatura particolare. Così senza sprechi la luce verrà orientata là dove più serve, là dove più è importante per mettere in risalto ciò che rende speciale e unica la vostra casa.