PROBLEMA PARTIZIONE MAC: RIPRISTINARE L’ HD IN UN’UNICA PARTIZIONE SENZA FORMATTARE
postato da xiofen il 10/02/2010
Categoria: Informatica - tags: drive genius + formattare + hd + mac osx + partizione + problema + repartition + ripristinare
DRIVE GENIUS 2

Ciao ragazzi sono qui a parlarvi della mia brutta esperienza riguardo alla mia partizione fatta con bootcamp e magari aiutare quelli come me che sono incappati nel mio stesso problema.

Ho passato giorni e giorni cercando tra miliardi di forum, e finalmente ho trovato il modo per risolvere il problema.

INTRODUZIONE AL PROBLEMA

Dopo aver deciso di usare e installare  un ‘altro sistema operativo sul mio macbook pro senza dover usare vmware fusion o altri programmi di virtualizzazione per s.o., creo la mia partizione da 30gb sul mio hd di 250gb con bootcamp!

La partizione e tutto il procedimento va a buon fine fin quando il computer non si riavvia ovviamente per procedere all’ installazione del nuovo sistema operativo sulla data partizione. Il setup si avvia dal dvd di boot di Nubuntu, il nuovo s.o. della famiglia linux più perfezionato e facile da usare, ma il nubuntu mi chiedeva o di partizionare il disco, o di procedere automaticamente. A me sembrava già un po strano dato che la partizione del disco l’avevo gia fatta io, comunque decido di procedere automaticamente e non l’avessi mai fatto perchè così facendo il nuovo sistema mi crea 3 partizioni, una assegnata alla swap, una a nubuntu e l’altra al sistema di boot. UN CASINO! In più l’istallazione si era fermata al 30% così spengo il mac e lo riaccendo e noto che c’erano ste 3 partizioni che da utility disco non mi faceva cancellare in quanto erano delle partizioni che il mac non leggeva; in pratica erano come inesistenti ma che in effetti però c’erano davvero dato che 30 gb del mio hd erano stati mangiati, erano spariti nel nulla.

Allora decido di eliminarle dallo stesso bootcamp perchè da li si eliminano le partizioni create dallo stesso, ma neanche li ho successo in quanto mi diceva che non era possibile partizione perchè il disco non è integro.

Evidentemente nubuntu partizionandomi a sua volta la partizione già fatta ha fatto in modo che bootcamp non riconoscesse più la sua partizione di 30 gb.

Quindi a questo punto, ahimè, l’unica soluzione era quella di formattare tutto e di conseguenza perdere tutti i miei dati!

Ero sul punto di farlo ma qualcosa m’ ha fatto cambiare idea e continuare a cercare su internet tra i vari forum.

GUIDA FATTA DA ME

1) MI SONO PROCURATO IL MITICO DRIVE GENIUS 2 (VA BENE ANCHE DISC GENIUS 2 SE RIUSCITE A TROVARLO) che è un programma da 68o mb circa o poco più ed è un DVD bootable. I programmi costano all’incirca 99$, o potete procurarvelo in altri modi che non sto qui a spiegarvi!

2)Ho messo il DVD, poi spento il mac e acceso tenendo premuto C, e dopo qualche minuto si è avviato il programma. E attraverso la funzionalità REPARTITION mi ha permesso di eliminare le maledette partizioni lasciando LIBERO lo spazio da 30 gb.

3)E ora rimane un ultima cosa da fare. Si spegne tutto e si riavvia. Si va su Utility Disco e si ripartiziona , nel senso che si estende la dimensione del nostro HD con un semplice drag di una barra e successivamente selezionare "applica" portando cosi alle dimensioni originali l' Hd e  quindi includendo quei 30 gb  che nel mio caso erano irrecuperabili.

E così rieccoci con la bellissima partizione unica ( a parte quella minuscola di sistema che neanche è visibile e non occupa un granchè di spazio. Spero che queste info siano d'aiuto per qualcuno!! Spero di fare altre guide che possano esservi utili in qualche modo!!

Fonte: http://www.howtotech.org