ITER Capital Partners, fondata da Vito Gamberale e Mauro Maia, lancia insieme a Pramerica SGR il nuovo fondo infrastrutturale Pramerica ITER: i dettagli del progetto
postato da articolinews il 06/04/2020
Categoria: Economia - tags: vito gamberale

Riparte dalle infrastrutture Vito Gamberale: la nuova avventura del Top Manager si chiama Pramerica ITER, nuovo fondo infrastrutturale lanciato da poranerica SGR e da ITER Capital Partners, di cui è Presidente, insieme a Pramerica SGR.

Vito Gamberale

Nasce, il nuovo fondo di Pramerica SGR e ITER Capital Partners: il commento di Vito Gamberale

"Entusiasti di aver condiviso con Pramerica SGR questo progetto che dà vita a un nuovo fondo infrastrutturale": è il Presidente di ITER Capital Partners Vito Gamberale a esprimere la soddisfazione della società per il rilevante traguardo raggiunto nei giorni scorsi insieme a Pramerica SGR, operatore primario nell'industria italiana del risparmio gestito. Dalla collaborazione tra le due realtà è nato infatti un nuovo fondo infrastrutturale chiuso, riservato a investitori istituzionali. Pramerica ITER opererà su Italia e Sud Europa e non solamente nell'ambito delle infrastrutture tradizionali (energetiche, di trasporto, ambientali e dell'IT). L'ottica è di concentrarsi anche su quelle finalizzate a soddisfare nuovi bisogni sociali. Nel settore della sanità ad esempio, guarderà principalmente al comparto dedicato alla silver economy, ossia in risposta alle esigenze della terza età (in particolare, network specializzati nell'assistenza, cura e benessere dei pensionati). Secondo quanto sottolineato da Vito Gamberale, il progetto prevede inoltre la costituzione di un Comitato Investimenti dedicato al fondo.

Pramerica ITER: l'apporto della società presieduta da Vito Gamberale nel progetto del nuovo fondo

Nel progetto Pramerica ITER, il ruolo di ITER Capital Partners, sarà quello di advisor: la società fondata da Vito Gamberale e da Mauro Maia, attuale AD, supporterà Pramerica SGR nella selezione delle opportunità di investimento. "Lavoreremo insieme per assicurare buoni ritorni ai nostri investitori, tramite investimenti orientati a soddisfare i nuovi bisogni sociali, come sicurezza, circolarità e servizi offerti alla fascia anagrafica ormai più numerosa e a maggior reddito. Ci muoveremo con una logica di "territorio", con ambizioni nazionali" ha spiegato in merito Vito Gamberale. Per il Presidente di ITER Capital Partners si tratta di una nuova avventura professionale nel settore della gestione di società infrastrutturali e nello sviluppo di fondi infrastrutturali in Italia e a livello internazionale, dopo le diverse esperienze positive collezionate nel corso della sua carriera.

Fonte: https://vitogamberale.wordpress.com/