Con l’azione 5.1.A del POR, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia si propone di promuovere la sostenibilità energetica per il risparmio energetico e l’utilizzo delle fonti rinnovabili...

Con l’azione 5.1.A del POR, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia si propone di promuovere la sostenibilità energetica per il risparmio energetico e l’utilizzo delle fonti rinnovabili attraverso fondi di finanza agevolata.

I finanziamenti non potranno superare la soglia dell'80% degli investimenti permessi. Sono beneficiarie le PMI e le GI del territorio friulano, appartenenti al settore industriale, artigiano, commerciale, turistico e dei servizi.

Saranno ammissibili al finanziamento agevolato le iniziative volte a promuovere l’efficienza energetica con riferimento al risparmio energetico commisurato all’attività complessiva dell’insediamento produttivo, alla tutela dell’ambiente e all’impiego delle fonti di energia rinnovabile, come pure allo sviluppo della “filiera dell'energia”.

Nello specifico sono finanziabili gli investimenti per:

  • l’impiego di fonti di energia rinnovabile: la realizzazione di impianti fotovoltaici, solari termici o eolici;
  • il miglioramento del rendimento di macchinari ed attrezzature, diretto a favorire un risparmio energetico;
  • la sostituzione degli idrocarburi con altri combustibili: adeguamento di impianti per l’utilizzo di combustibili “puliti”, con livelli bassi o quasi nulli di emissioni atmosferiche;
  • la cogenerazione di energia e calore: realizzazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento.


Sono ammesse a contributo le seguenti spese:

  • Impianti;
  • Opere edili;
  • Strumenti, macchine, attrezzature e apparecchiature;
  • Spese per progettazione, direzione lavori e collaudi;
  • Accertamento tecnico;
  • Beni immateriali;
  • Spese per attività di certificazione.


In un contesto come quello attuale in cui è essenziale  per tutte le imprese la possibilità di usufruire di risorse finanziarie per rimanere in linea con l’innovazione tecnologica e con le politiche di sostenibilità energetica, regionali, nazionali e comunitarie è di fondamentale importanza poter accedere a questi fondi.

Fonte: http://www.linkinnovazione.com/joomla/component/content/article/83-por-51a-fvg-finanza-agevolata-a-sostegno-del-risparmio-energetico