Dopo la chiusura di picnik, ecco 2 soluzioni che puoi utilizzare per poter sostituire le sue funzioni. Fotoflexer e Picmonkey

Picnik Ha Chiuso, Ecco Due Software Da Utilizzare Al Suo Posto

postato da yukisakuma il 11/07/2012
Categoria: Internet - tags: alternative + chiude + fotoflexer + picmonkey + picnik
fotoFlexer

Di qualche mese fa, la notizia che picnik.com, il noto programma per modificare foto online, è stato chiuso da Google. Molti gli utenti amareggiati per questa scoperta e molte le domande a riguardo.

Perche?

La motivazione è abbastanza semplice. Google tempo fa ha lanciato Google+ per contrastare il famosissimo Facebook, ma le cose non sono andate come Google Sperava. Il grandissimo bacino di utenza di Picnik, ha dato forse a Google, l'idea per aumentarne il numero di iscritti.

Trasformare cioè picnik, in un editor integrato in Google+ in modo fa poter essere utilizzato solo dagli utenti registrati che caricano foto sul proprio profilo.

Ma per un sito che muore, tantissimi altri ne nascono, o continuano la loro corsa, come ad esempio i due software per editare foto online che ti presento qui sotto.

1) Fotoflexer.com

Un'ottimo sistituto a picnik, con tantissimi effetti ed integrazione sia con facebook che altri social network basati sulle immagini come ad esempio Picasa. Come picnk puoi trovare numerosi filtri di auto correzione ed abbellimento della foto, e per la correzione dei difetti di scatto come il correttore per gli occhi rossi.

2) Picmonkey.com

Picmonekey è stato suggeristo sulle stesse pagine di Picnik poco dopo la chiusura, come programma sostitutivo a picnik. Davvero veloce e con una interfaccia molto simile a picnik, rende all'utente, modificare le foto, davvero facile e divertente.

I filtri sono molto simili a quelli di picnik, quindi può davvero essere considerato forse, uno dei migliori al momento in circolazione.

 

Se proprio però non riesci a staccarti dalla comodità di picnik, puoi iscriverti a Google+ e modificare foto che carichi sul tuo profilo, ritrovando tutti gli effetti e i filtri perduti.