Perugia Science Fest - Il pianeta che cambia. Mostre scientifiche in collaborazione con l'American Museum of Natural History di New York con la consulenza e la supervisione di Piero Angela.
postato da Sara Antonini il 20/10/2010
Categoria: Scienza - tags: assisi + dinosauri + gubbio + mostra + perugia + scienza + umbria
Perugia Science Fest - Il Pianeta che Cambia

Una grande iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia per la promozione della cultura scientifica e la valorizzazione dell’Umbria.
Tre grandi mostre scientifiche dell'American Museum of Natural History di New York con la consulenza e la supervisione di Piero Angela.

CAMBIAMENTI CLIMATICI

2 ottobre 2010 - 5 giugno 2011
Perugia - Palazzo Baldeschi

La mostra presenta ai visitatori di tutte le età le più aggiornate ricerche sui cambiamenti climatici analizza le conseguenze che questi potrebbero avere sul nostro futuro.
Le istallazioni interattive, le immagini e i diorami che s’incontrano lungo il percorso espositivo aiutano a comprendere lo stretto legame fra risorse energetiche, sviluppo tecnologico e cambiamenti climatici.
Infine, un documentario curato da Piero Angela affronta il tema dell’energia nel contesto italiano, mettendo in evidenza
la complessità delle soluzioni e le specificità che sono proprie di ogni parte del “Pianeta che cambia”.

ACQUA
2 ottobre 2010 - 15 maggio 2011
Assisi - Palazzo Buonacquisti

L’uso di una risorsa vitale e limitata come l’acqua è una delle grandi sfide che l’umanità ha di fronte a sé nella ricerca di una gestione sostenibile del pianeta, per questo H2O=vita è la formula che sintetizza il significato della mostra sull’acqua.
Strumenti interattivi e ambienti immersivi come la parete d’acqua che si attraversa per entrare in mostra, fanno vivere ai visitatori l’esperienza diretta dell’importanza dell’acqua nella natura e nella vita quotidiana e permettono di conoscere meglio i problemi di disponibilità idrica che riguardano le società e gli ecosistemi di tutto il mondo.

DINOSAURI
26 novembre 2010 - 25 aprile 2011
Gubbio - Palazzo dei Consolili

Un Bambiraptor, un Tirannosauro Rex, uno Stegosauro e un Apatosauro sono solo quattro dei protagonisti dello zoo fossile
presentato dalla mostra. Uno zoo che ogni visitatore potrà esplorare attraverso l’uso di moderni software e tecnologie che i paleontologi sfruttano per studiare e reinterpretare molti dei più intriganti misteri sui dinosauri: come si muovevano, come si comportavano e soprattutto come e perché si siano improvvisamente estinti e quale sia il legame con gli uccelli che oggi popolano il nostro pianeta.

 

 


Fonte: http://www.allwebitaly.it/v/perugia-science-fest-mostre-scienza-umbria