Il personal branding nell'era del web 2.0: la web reputation come stumento principe della promozione di sé
postato da andreagaldino il 26/04/2011
Categoria: Social Network - tags: comunicazione + personal branding + social network + web reputation
Persona Branding

Tom Peters definisce il personal branding come la competenza di posizionare se stessi alla stregua del posizionamento fatto dalle aziende per un prodotto commerciale.
Sebbene il concetto sia noto sin dagli anni '80, la rivoluzione tecnologica di internet prima e del web 2.0 dei social network poi, ha esteso il personal branding all'insieme delle strategie che fanno capo alla Web Reputation.

L'articolo pubblicato da Lavori con noi 2.0 descrive come sia fondamentale oggi saper promuovere la propria immagine professionale sfruttando le enormi potenzialità abilitate dai social network.

I punti chiave sono essenzialmente 3:

  • Scoprire chi siamo e che cosa vogliamo fare (come in ogni strategia che si rispetti è necessario chiarire i nostri obiettivi a priori);
  • Costruire la strategia di promozione del brand (identificati gli obiettivi sarà nostra cura individuare i mezzi e le modalità con cui sviluppare il proprio personal branding);
  • Creare e sviluppare il proprio brand (Operare per conseguire i risultati prefissi)

Allora è sempre vero che l'abito non fa il monaco?

 

Fonte: http://www.lavoriconnoi.com/2011/04/personal-brandinglabito-non-fa-il.html