Vi sono infiniti metodi e tecniche per mettersi a dieta; trasmissioni tv, siti, blog e riviste risultano in costante corsa per tenerci il più possibile informati riguardo le ultime novità del...

Perdere peso: tra integratori e sondino

postato da carlottatinti il 21/11/2012
Categoria: Salute e Benessere - tags: integratori + integratori alimentari

Vi sono infiniti metodi e tecniche per mettersi a dieta; trasmissioni tv, siti, blog e riviste risultano in costante corsa per tenerci il più possibile informati riguardo le ultime novità del settore, del più innovativo sistema per cambiare e ottimizzare le nostre abitudini alimentari ed aiutarci così a raggiungere in breve tempo e nel miglior modo possibile i risultati tanto agognati. La crescita nel costante consumo di integratori (sia nutrizionali che alimentari) non è che una goccia nell'infinito mare delle novità che riguardano i cambiamenti della nostra alimentazione, si tratta anzi in effetti di uno dei metodi meno invasivi e più naturali per aiutare il nostro fisico a perdere un po' di peso senza per questo rischiare di restare (per così dire) “a corto” di nutrienti fondamentali per la nostra salute. Tra le mode invece oggi più in voga troviamo senza dubbio la tecnica del sondino naso-gastrico, una soluzione efficace ma che richiede necessariamente un elevato grado di attenzione e di controlli perché non risulti una operazione pericolosa. Vi è in effetti il rischio di incorrere in complicanze serie in grado di compromettere la funzionalità dei reni  e l'insorgere della glicemia. Un dettaglio basilare è che deve essere il medico a decidere se è il caso di procedere con tale soluzione e non il paziente; in molti casi i problemi sono nati proprio in derivazione di ciò, di un utilizzo indiscriminato nella gestione di questo metodo.