Volete una vacanza da veri escursionisti, a contatto con la natura incontaminata lungo le Dolomiti? Cercate in rete “hotel Passo Daone”, ma non aspettatevi di trovare un paese con tutte le...

Passo Daone e Lona Lases, natura e porfido

postato da saramoca il 28/04/2011
Categoria: Turismo - tags: hotel lona lases + hotel passo daone

Volete una vacanza da veri escursionisti, a contatto con la natura incontaminata lungo le Dolomiti? Cercate in rete “hotel Passo Daone”, ma non aspettatevi di trovare un paese con tutte le comodità annesse e connesse. Parliamo di un passo di montagna, comprensivo di rifugio e possibilità di pernotto. Parliamo delle Giudicarie, poste tra le Dolomiti di Brenta ed Adamello e quindi luoghi dove essere in comunione con la natura, fatte per essere visitate a piedi, per escursioni su percorsi e sentieri di diverse tipologie.

Parliamo di esperienze al limite dell’incredibili. Emozionanti e grandiose nella loro semplicità, fatte solo per chi la natura la venera e non è spaventato dall’attività fisica e dalle lunghe camminate. Passo Daone si raggiunge in auto, attraverso la strada proveniente dal piccolo paese di Preore, fino ad arrivare a 1209 metri di quota.

Se al contrario volete una vacanza che vi faccia essere a contatto con la gradevole natura del Trentino, ma contemporaneamente vi dia la possibilità di usufruire di tutte quelle comodità che reputate necessarie provate a digitare “Hotel Lona Lases”. Parliamo del centro per eccellenza di estrazione del porfido in Val di Cembra. Conosciuta come “oro rosso” questa roccia vulcanica rappresenta ancora, insieme al turismo e più di esso il perno trainante dell’economia della zona. E’ infatti da cave come quelle di questa cittadina che è possibile estrarre questa materia prima importante per l’arredamento e la costruzione.