Parcheggi Asl Lecce non usufruibili per la sosta selvaggia. E nessuno controlla. Lo “Sportello dei Diritti”: il paradosso che tutto ciò accada presso la sede dell’Asl       La foto che postiamo...

Parcheggi Asl Lecce non usufruibili per la sosta selvaggia. E nessuno controlla

giovanni d'agata

 

Parcheggi Asl Lecce non usufruibili per la sosta selvaggia. E nessuno controlla. Lo “Sportello dei Diritti”: il paradosso che tutto ciò accada presso la sede dell’Asl

 

 

 

La foto che postiamo oggi rappresenta un vero e proprio paradosso perché ci troviamo nel parcheggio interno della sede generale dell’Asl Lecce di Piazzetta Bottazzi che ha anche accesso da via Miglietta. I posti riservati ai disabili, com’è visibile dalla fotografia inoltrataci da un’attenta cittadina, non possono essere usufruiti a causa della presenza di autovetture che ne impediscono la manovra. Il fatto che tutto ciò accada proprio nel luogo che per sua natura dovrebbe rappresentare il massimo organo deputato alla tutela dei portatori di deficit locomotori, per Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” la dice tutta sul livello d’attenzione dell’istituzione e della sensibilità di alcuni cittadini sui problemi che deve affrontare chi si trova in una condizione di limitazione della propria quotidiana esistenza. Poiché in quel luogo non sarebbe titolata alcuna autorità di polizia stradale a sanzionare questi comportamenti, la nostra segnalazione, quindi, è contemporaneamente un monito alla dirigenza dell’Asl a maggiori controlli e un invito a chiunque si trovi in quell’area di sosta a prestare la massima attenzione, d’ora in avanti, quando si parcheggiano i propri veicoli.