Domenica 24 ottobre 2010, alle ore 9.30, presso la sede dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Foggia, in via V. Acquaviva n. 48, saranno accolti ufficialmente...

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

postato da meridiano il 20/10/2010
Categoria: Medicina - tags: foggia + medici + odontoiatri

Domenica 24 ottobre 2010, alle ore 9.30, presso la sede dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Foggia, in via V. Acquaviva n. 48, saranno accolti ufficialmente nella loro nuova "Casa" i Medici neo-iscritti per il giuramento di impegno al rispetto del Codice di Deontologia Medica.

 

L'iniziativa viene riproposta, già da qualche anno, dal Consiglio Direttivo dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Foggia, perché questo giorno, per ogni nuovo Dottore" iscritto, sia il momento di affermazione dell' "Essere Medico" e sancisca il patto morale che ogni Medico stipula con la Comunità di appartenenza nell'intraprendere la sua professione.

I giovani Medici giureranno fedeltà ai principi etici e deontologici dinanzi ai Colleghi del Consiglio Direttivo dell'Ordine e di fronte alla Collettività, simboleggiata da un suo

Alto Rappresentante. Nell'occasione il Consiglio dell'Ordine invitando il Sindaco del Comune di Faeto, Dr. Giuseppe Cocco ed il Sindaco della città dei Ragazzi, il piccolo Matteo Scinto, ha inteso sottolineare l'importanzaper il Neo-Medico di stipulare un patto fatto di regole e codicidi autogoverno scritti per tutelare la salute di tutti gli uomini e, primi tra tutti, la salute degli indifesi.

E quale essere è più indifeso di ogni malato?

Il Giuramento si svolge in un clima di festa, aperta alla Collettività, per rimarcare che il Mondo Medico è un corpo integrato della Società, non è casta, né membra separate gelose dei propri privilegi.

Nel corso della la Manifestazione porterà il saluto il Sindaco del Comune di Faeto, Dr. Giuseppe Cocco;

Si esibirà il Gruppo Folk "Le Faitare" con esibizione di ballate della Civiltà Contadina di Faeto, con brani e canti in lingua Franco-Provenzale;

Sarà allestita una "Mostra di quadri" del Pittore Raffaele D'Ambrosio di Faeto;

I Produttori di Faeto esporranno i "Prodotti Tipici" della zona, segno della "bontà e salubrità" dei prodotti della nostra terra di Capitanata ed offriranno la "degustazione" degli stessi