Il caso di Amanda Pierce non è mai stato abbastanza freddo, anche se la donna non era stata vista da cinque anni da quando era un paio di notti prima del matrimonio al Grand Victoria Hotel a Palm...
postato da aciesuy il 23/10/2017
Categoria: Estero - tags: abiti


Il caso di Amanda Pierce non è mai stato abbastanza freddo, anche se la donna non era stata vista da cinque anni da quando era un paio di notti prima del matrimonio al Grand Victoria Hotel a Palm Beach, Florida abito da sposa in pizzo, nel romanzo "All Dressed in White" di Mary Higgins Clark e Alafair Burke.

La madre di Amanda, Sandra Pierce, ha provato tutto per trovare sua figlia, e in un atto di disperazione si avvicina al produttore di uno spettacolo chiamato "Under Suspicion". Lo spettacolo visita ancora casi freddi e ha risolto con successo alcuni dei loro primi due episodi.

Laurie Moran, il creatore della serie, decide di riprendere la storia in parte perché la storia è vicina a casa: il marito è stato ucciso e l'assassino è stato recentemente identificato.
Ora la celebrazione del matrimonio deve tornare alla scena del crimine, o come sospetto, dove Amanda scappò. Le scene dei giorni antecedenti il matrimonio vengono ricreate e ogni persona viene intervistata nelle notti prima del delitto per quanto riguarda il loro luogo di residenza. Poiché il crimine non è mai stato risolto, ognuno mostra le sue dita in direzioni diverse e fa una riunione molto scomoda.
"Tutti vestiti di bianco" contiene tutti gli elementi di un buon mistero - come si aspetterebbe da qualcosa scritto da questi celebri scrittori.
L'intrigo inizia subito, e il lettore può avere diverse ipotesi su chi potrebbe commettere il reato fino alla fine. Clark e Burke usano le emozioni di ogni persona per suscitare sospetto e dubbio, che dà a molti personaggi un motivo che Amanda è andata.

Uno svantaggio della leggibilità di questo libro è il grande numero di personaggi. A volte può essere difficile mantenerli tutti chiari.

Fonte: http://www.gillne.it/abiti-da-sposa-c12