Un’importante azione nel diffondere la verità sulla droga è la distribuzione dei materiali del programma: opuscoli e volantini.

Oltre 1000 i ragazzi di Ostia “informati sui fatti”.


Ogni settimana, nelle città di tutto il mondo, scuole e associazioni giovanili aiutano a divulgare i tredici opuscoli della serie La Verità sulla Droga nelle loro comunità. Infatti come tutte le settimane, anche questa i volontari della Chiesa di Scientology si sono dedicati alla distribuzione gratuita dei suddetti materiali durante la serata del 9 Agosto nell’area del “Pontile” di Ostia che ospita centinaia di persone, soprattutto ragazzi.

L’opuscolo “la verità sulla droga” dà una completa panoramica delle droghe: come agiscono e cosa fanno alla mente e al corpo. Gli altri trattano di ogni tipo di droga. Senza perdersi in prediche, ogni opuscolo fornisce semplicemente i fatti così come sono. Attività commerciali e governi che si interessano al problema, ne finanziano una massiccia distribuzione in tutto il mondo.

Azioni di volontariato organizzate in circa 180 paesi hanno portato alla distribuzione di 50 milioni di opuscoli per la prevenzione alla droga e a decine di migliaia di attività per sensibilizzare la comunità sul problema.

L’impatto della prevenzione all’uso di droga è significativo. Chi è informato è nella posizione di poter resistere alle pressioni esercitate su di lui dai suoi simili e di decidere, in modo autodeterminato, di non iniziare mai a fare uso di droga in primo luogo.

E c’è un altro risultato: quando le persone, specialmente i giovani, apprendono la verità sulla droga, si attivano in modo spontaneo per fornire queste informazioni ai loro amici e ad altre persone. E così il programma e le sue attività continuano ad espandersi da una persona all’altra, da una comunità all’altra.

La campagna di La Verità sulla Droga si svolge tramite una vasta gamma di attività ed eventi, ognuno di essi dimostratosi di successo nel rendere popolare e promuovere una vita libera dalla droga. Le attività sono semplici e pianificate per partecipanti di tutte le età, così da coinvolgere e responsabilizzare quante più persone possibili. Soprattutto, sono efficaci nel far conoscere la verità sulla droga a milioni di persone.