Gli Usi dell’Olio di Argan: Scopri i Molteplici Usi di Quest’Olio Dai Moltissimi Benefici, Adatto a Soddisfare Tutte le Tue Esigenze!

Olio di Argan: Ecco i Molteplici Usi

postato da RebeccaN il 25/11/2016
Categoria: Salute e Benessere - tags: olio di argan + olio di argan usi

L’olio di Argan è un olio vegetale prodotto dai semi della pianta Argania Spinosa, pianta caratteristica del Marocco che è stata esportata in altre regioni senza risultati soddisfacenti. In Marocco, l’olio di Argan è consumato a colazione, messo sul pane oppure è usato come condimento per i cous cous. Il frutto dell’albero di Argan è piccolo e ovale, presenta una spessa buccia che racchiude in se la polpa e il nocciolo del frutto, anche detto seme. Questi semi contengono l’olio di Argan, che viene estratto prima essiccando il frutto e poi rompendo il seme macinandolo a mano o con delle presse appositamente studiate. Gli usi dell’olio di Argan sono molteplici e quasi miracolosi. Le proprietà sono infinite e le controindicazioni del tutto assenti. Andiamo a scoprire qualche uso.

 

Uso Sulla Pelle: Idratante Notturno

L’olio di Argan è conosciuto per la sua capacità di essere assorbito dalla pelle in modo veloce e senza lasciare alcun residuo. Dopo essersi lavati il viso basterà applicare una singola goccia di olio sul palmo delle nostre mani e applicarla con un movimento circolare sulla faccia e sul collo. Nei mesi invernali le gocce da usare potrebbero essere due, ma comunque non c’è bisogno di esagerare. L’olio è totalmente sicuro anche se a contatto con gli occhi: infatti viene spesso usato per donare lucentezza alle palpebre e alla zona sottostante agli occhi, spesso appesantiva da  occhiaie e borse.

 

Uso Per Esfoliante Fai Da Te

L’olio di Argan può essere usato per creare un esfoliante fai da te, che risulterà essere molto più efficiente e molto più economico di qualsiasi altro esfoliante in circolazione. Basta mescolare un cucchiaio di zucchero di canna con un paio di gocce di olio di Argan direttamente sulle nostre mani. Strofinare sul viso con movimenti circolari per 2-4 minuti, e risciacquare con acqua tiepida. La vostra pelle sarà privata delle spente cellule morte e avrete anche un effetto anti-età dato alle proprietà dell’olio di Argan.

 

Uso per Bruciature e Piccole Ferite

Capita a volte di scottarsi cercando di sfornare i biscotti al cioccolato o di tagliarsi mentre si sta usando un rasoio. L’Olio di Argan vi aiuterà anche in questo, grazie alle sue componenti che facilitano la rimarginazione delle ferite: scaldate qualche goccia di olio di Argan tra le vostre mani e applicatela sulla zona da trattare. Vi stupirete del potere che quest’olio presenta nel mantenere la ferita chiara e farla rimarginare nel giro di pochi giorni! Ah, e non brucia nemmeno!