Dai risultati delle indagini emerge che il gruppo trattato con vareniclina ha dimostrato una maggiore propensione a smettere di fumare entro le 12 settimane previste dal farmaco.
postato da Mara121 il 17/10/2012
Categoria: Medicina e Salute - tags: champix + sigarette + smettere di fumare

SICUREZZA ED EFFICACIA DEL FARMACO PER SMETTERE DI FUMARE - La Pfizer, casa farmaceutica americana famosa ai più perché produttrice del Viagra, ha annunciato il completamento di un nuovo studio clinico sull’efficacia della vareniclina, principio attivo del Champix, il farmaco per smettere di fumare. Lo studio si è rivelato soddisfacente in quanto ha raggiunto gli standard di sicurezza ed efficacia previsti dall’azienda produttrice. Dai risultati delle indagini emerge che il gruppo trattato con vareniclina ha dimostrato una maggiore propensione a smettere di fumare entro le 12 settimane previste dal farmaco. Dal punto di vista della sicurezza psicologica, l’assunzione del Champix non ha mostrato alcuna differenza rispetto ai pazienti trattati con placebo. Il 35.9% dei pazienti trattati con Champix ha smesso di fumare rispetto al 15.6% di coloro ai quali è stato somministrato del placebo. Nell’osservazione a lungo termine, l’efficacia del farmaco è stata dimostrata sul 20.3% dei casi rispetto ai 10.4% del placebo.

IL 44% SMETTE DI FUMARE CON CHAMPIX - Quasi un paziente su due riesce ad abbandonare il vizio del fumo a seguito del trattamento con il Champix, questo dato lo fa essere il farmaco per smettere di fumare più efficace attualmente disponibile sul mercato. La vareniclina agisce sullo stesso recettore su cui agisce la nicotina, riducendo i sintomi legati all’astinenza come l’irritabilità, la difficoltà di concentrazione o l’aumento dell’appetito. Inoltre agisce anche sul piacere del fumo: se il paziente riprende a fumare durante l’uso di Cahmpix, la soddisfazione associata alla sigaretta sarà significativamente minore.

CONSIGLI DEGLI ESPERTI - Gli esperti sono concordi nel ritenere che non esiste un metodo per smettere di fumare che sia idoneo per tutti. Tuttavia è possibile seguire alcune regole generali che, associate ad un aiuto farmacologico, possono essere considerati come un aiuto alla lotta contro il fumo. I medici consigliano di iniziare con l’imposizione di un limite al numero di sigarette da fumare al giorno, in genere massimo dieci. Inoltre, evitare le pause sigaretta al lavoro e mentre si cammina per strada. Smettere di fumare, dichiarano con certezza gli studiosi, migliora la personalità e anche la vita sessuale.

Fonte: http://www.121doc.it/press/nuovo-studio-sull-efficacia-del-champix-8582.html