Per ulteriori informazioni: scientology.it

Nuovi fiori d’arancio alla Chiesa di Scientology di Roma

postato da OHRoma il 28/09/2012
Categoria: Italia - tags: celebrazioni + matrimonio + nozze + ricevimenti

La comunità di Scientology di Roma si è riunita nel pomeriggio nella cappella di via della Maglianella per celebrare l’unione in matrimonio di una coppia di fedeli

 

Roma 28 Settembre 2012 – Ancora fiori d’arancio nella Chiesa di Scientology di Roma per una coppia di fedeli che hanno suggellato di fronte alla loro comunità l’amore che li accompagnerà nel futuro. Nel pomeriggio di oggi alle ore 15.30 Mariella e Alfio si sono scambiati le fedi nuziali con la cerimonia di Scientology nella cappella della locale sede di Via della Maglianella dove si sono riuniti fedeli della comunità e parenti degli sposi.

 

Nella religione di Scientology, i matrimoni vengono consacrati mediate una delle diverse cerimonie, che offrono vari gradi di formalità. Ciascuna di queste cerimonie comprende i tradizionali voti di lealtà e devozione.

 

Le cerimonie matrimoniali di Scientology hanno un significato importante per coloro che vi partecipano. Uno dei concetti fondamentali delle scritture di Scientology è che la realtà è essenzialmente basata sull’accordo. Lo sposalizio è quindi un riunirsi della famiglia e degli amici, ai quali, durante la cerimonia, viene chiesto di dare il loro accordo all’unione e alla sua duratura felicità. Non si tratta di qualcosa di retorico o simbolico, bensì di un contributo tangibile e importante che viene offerto al futuro della coppia. Il protocollo della cerimonia è simile a quello dei riti nuziali della altre religioni, con la processione della sposa accompagnata dal padre all’altare, i testimoni dello sposo e lo scambio delle fedi. Ma soprattutto è l’atmosfera gioiosa della celebrazione per festeggiare la nuova unione e la centralità della famiglia nella società.

 

  E proprio a questo proposito durante il tradizionale rinfresco che ha seguito la cerimonia, i presenti hanno potuto assistere ad alcuni video sul diritto fondamentale al matrimonio e alla famiglia, come sancito nella Dichiarazione Universale per i Diritti Umani, documento che la Chiesa di Scientology si sta prodigando a far conoscere nella completezza dei suoi 30 articoli, sostenendo l’iniziativa umanitaria Gioventù Internazionale per i Diritti Umani.