Come ogni inverno la scelta del giaccone invernale per uomo è un must  per completare il proprio look  e impostare il proprio stile al meglio. La scelta è ampia e anche per gli uomini svariati...
postato da FedericaM il 05/04/2017
Categoria: Cultura e Società - tags: abbigliamento invernale + giaccone + giubbotti

Come ogni inverno la scelta del giaccone invernale per uomo è un must  per completare il proprio look  e impostare il proprio stile al meglio. La scelta è ampia e anche per gli uomini svariati modelli possono rendere unico ognuno di noi. Dai classici piumini, ai giubbotti di pelle, dai giubbotti con pelo alle giacche classiche. La scelta del proprio abbigliamento non è sempre semplice, vediamo alcuni consigli.

 

         COME PREPARARSI ALL’INVERNO CON STILE ED ELEGANZA

L’inverno è alle porte e nessuno di noi vorrebbe trovarsi impreparato. C’è chi si muove in anticipo e chi invece si riduce all’ultimo minuto, ma alla fine ognuno di noi ne ha uno, il giaccone invernale. Che si viva al Nord, al Centro o al Sud non importa, quando arriva il freddo, corriamo a procurarcene uno, scovando tra gli armadi cercando quello più amato da sempre o, andando nel nostro punto di fiducia e ne scegliamo uno, tutto nostro!                                                                                                                                       Questo indumento tanto utile quanto impegnativo soprattutto per il mondo maschile. Abbattendo ogni stereotipo, ad oggi, i giacconi invernali da uomo sono i più svariati, dal modello basic, il classico giubbotto corto indossato dalla maggior parte degli uomini ai modello lungo, se si vuole, più elegante e non da utilizzare ogni giorno.

 

      L’OUTFIT PERFETTO: QUANDO IL GIACCONE RIFLETTE SE STESSI

Se d’estate vi sono mille possibilità di svariare, azzardare, cambiare, intrecciare tessuti e colori, non è detto che non si possa fare lo stesso lungo l’intera stagione invernale. Bisognerà pur trovare un’aggiunta sorprendente per rendere il solito minuzioso vestito da uomo triste e scuro, un completo fashion e all’avanguardia. Attraverso il giubbotto si presenta se stessi, la propria personalità e il proprio modo di vivere:  il giaccone riflette il nostro life style.                      I maschietti sono fortunati, possono con poco fare la loro bella figura; accostando un giaccone corto con cappuccio (o senza) ad un jeans e ad una sneakers; oppure gli amanti dello sport possono sempre indossare un giubbotto sportivo invernale su una tuta piuttosto che un jeans, il classico bomberino o trapuntino.  Per le grandi occasioni e per gli abiti da sera, l’uomo può scegliere tra diversi modelli, da quello lungo con pelliccia o meno al modello avvitato semplice ma allo stesso momento fine ed elegante. Non dimenticando il classico modello a doppio petto che, se imbottito, aiuterà il nostro amato uomo a ripararsi dal freddo gelido.

 

OGNUNO DIVERSO DALL’ALTRO

Caldo, a piuma d’oca, con pelliccia, senza pelliccia, con cappuccio o senza cappuccio, bomberino, lungo o corto e molto altro…una lista di caratteristiche quasi interminabile. Per non parlare dei colori dei giacconi, dai colori tenui e neutri quali neroblugrigiomarrone a quelli più vivaci, rossogiallo per chi vuole esagerare e dare un tocco di pazzia anche nel bel mezzo di una pioggia così da abbinarli ad un occhiale piuttosto che un pantalone o ad una scarpa. Un mondo, quello dei giacconi, infinito. C’è chi addirittura chiede di personalizzarlo, aggiungendo una fantasia, un tema che lo differenzia da qualunque altro. Gli anni passano, le mode passano, le preferenze cambiano così come i gusti; ecco perché ogni anno si chiede alla propria compagna o alla propria madre di essere accompagnati in boutique a prenderne uno nuovo, d’altronde chi vorrebbe non essere sempre a passo con la moda del momento?

 

Fonte: http://collinegozi.it/