La promessa del nuoto italiano, Lucio Spadaro, al Centro Sportivo Meridionale per preparare le qualificazioni alle olimpiadi. Incontro con gli atleti il 6 gennaio 2012
Lucio Spadaro si allena alla piscina del Centro Sportivo Meridionale

Il Campione Italiano dei 50stile libero, Lucio Spadaro ha scelto per gli allenamenti un complesso sportivo della provincia di Salerno, la piscina del Centro Sportivo Meridionale di San Rufo. Questo evento segna l'inizio di un sodalizio importante con lo Sporting Club Flegreo di Pozzuoli che ha consentito di avere cinquantuno atleti ospiti dell’impianto. Naturalmente, tra tutti, spicca il nome di Spadaro che si sta preparando alle prossime qualificazioni per le olimpiadi di Londra. L’appuntamento è fra tre mesi, intanto il Campione si allena senza tregua per migliorare la propria condizione.
Spadaro è reduce da una brillante vittoria ottenuta lo scorso 17 dicembre a Riccione dove in vasca si è confrontato ed ha battuto i quattro campioni d'europa, in vasca corta della 4x50 stile libero, Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna), Federico Bocchia (Esercito/NC 91 Parma), Andrea Rolla (Team Nuoto Lombardia). Nonostante le capacità dei quattro campioni europei a far propria la gara è stato il campione campano Lucio Spadaro (Fiamme Oro/SC Flegreo) con il record personale di 22”20. Il precedente era di tre centesimi più alto ed era vecchio di un anno e mezzo.
Soddisfatto per la qualità dell’impianto, Ottorino Altieri, allenatore e presidente dello Sporting Club Flegreo, preannuncia ulteriori sessioni di allenamento del gruppo Flegreo a San Rufo, naturalmente con la presenza dello stesso Spadaro. Soddisfatto anche il direttore di Metaport, Donato Alberico, per essere riuscito a portare l'impianto sportivo sul panorama nazionale.
Tutta la squadra ed il campione incontreranno gli appassionati di nuoto, gli sportivi e tifosi,
venerdi 6 gennaio a partire dalle ore 18,00 per festeggiare questo sodalizio con una giornata in cui i piccoli atleti incontrano i campioni con l'esibizione in una staffetta di nuoto. Per l’occasione saranno presenti anche le ragazze della Puntotel Sala Consilina, atlete del Volley femminile impegnate nel campionato di serie A2. Un appuntamento da non perdere dunque, per una vera e propria festa dello sport, lo sport come rilancio del Vallo di Diano.

Fonte: http://www.centrosportivomeridionale.it/