Il valore educativo dei giochi Gamewood ha rappresentato il valore aggiunto alla base delle numerose richieste di fornitura già registrate Modica, 31/01/2013 - Ci siamo! La fiera del giocattolo...
postato da amariasisolar il 31/01/2013
Categoria: Eventi - tags: fiera del giocattolo + gamewood + norimberga + sisolar energy
fiera norimberga

Il valore educativo dei giochi Gamewood ha rappresentato il valore aggiunto alla base delle numerose richieste di fornitura già registrate

Modica, 31/01/2013 - Ci siamo! La fiera del giocattolo più grande d’Europa entra nel vivo! Qui intorno, si sentono già i primi commenti a caldo. Le prime valutazioni, soprattutto estetiche, rendono omaggio all’originalità dello stand di Gamewood assurto – a detta di tutti – nell’Olimpo degli stand più belli, assieme a quelli dei più grandi colossi di settore.

Come anticipato, l’estro creativo dei giochi ha suscitato molto interesse, che si è tradotto in numerose richieste di distribuzione provenienti da più Paesi.

Francia, Spagna, Belgio, Perù, Taiwan sono solo alcuni degli esempi di interesse concreto, riscontrato non solo per la qualità del made in Italy.

Il messaggio educativo che i giocattoli Gamewood trasmettono attraverso l’album “Colora e impara l’energia”; la semplicità dei piccoli gesti, esaltata dalla creatività chiamata ad esprimersi pienamente, sembrano essere gli elementi primari alla base del successo finora riscosso.

Come non soffermarsi, meravigliati, davanti a giochi come “Alla scoperta dello spazio”? Un globo in legno, tutto da costruire. Con i suoi tre satelliti, che iniziano ad orbitare attorno al globo una volta esposti al sole, il gioco diverte, stupisce, unisce grandi e piccoli nel processo creativo e – soprattutto – insegna. Non solo i principi fondamentali dell’astronomia, anche le energie rinnovabili e il rispetto per l’ambiente diventano concetti familiari per i piccoli, futuri astronauti! 

Fonte: http://www.sisolar.it/blog/