L’attacco fisico violento da parte delle forze di polizia contro i cittadini che si oppongono alla devastazione della loro Valle, le intimidazioni mafiose che sono culminate nella distruzione dei...
postato da Risparmiainrete il 28/02/2010
Categoria: Italia - tags: no tav + protesta

L’attacco fisico violento da parte delle forze di polizia contro i cittadini che si oppongono alla devastazione della loro Valle, le intimidazioni mafiose che sono culminate nella distruzione dei presidi del popolo NO TAV, vere case della democrazia, devono essere conosciuti anche fuori della Valle, a Torino, in tutta Italia, in Europa!

I Valsusini, e con loro la parte pulita del paese, sanno che il TAV, oltre che essere inutile – la Torino-Lione c’è già e lavora al 30% delle sue possibilità – e devastante, specie in una zona a grande fragilità idrogeologica e già pesantemente infrastrutturata – non porta lavoro.

Fonte: http://www.chiprotesta.it/2010/02/28/no-tav-torino-lione/