La gestione Polverini ha prosciugato il fondo regionale per le borse di studio: 6500 studenti idonei non l’hanno ricevuta, 1200 si sono ritrovati senza un alloggio pur avendone diritto. Inoltre la...
postato da amaggiori il 04/02/2013
Categoria: Italia - tags: diritto allo studio + nicola zingaretti + regione lazio

La gestione Polverini ha prosciugato il fondo regionale per le borse di studio: 6500 studenti idonei non l’hanno ricevuta, 1200 si sono ritrovati senza un alloggio pur avendone diritto. Inoltre la Legge Gelmini ha aumentato, nel 2012, la tassa regionale sul diritto allo studio. Nicola Zingaretti, candidato alla presidenza per le elezioni del Lazio, promette di invertire la rotta, attraverso più risorse per il diritto allo studio, meno tasse per i redditi più bassi e più possibilità di studio all’estero.

Fonte: http://www.nicolazingaretti.it/blog/garantire-il-diritto-allo-studio-per-una-regione-piu-giusta-e-competitiva/