Ciò che non si può misurare è difficile da controllare con piena consapevolezza. Un principio che in linea di massimo è sempre valido, soprattutto quando siamo di fronte ad attività di web...

Newsletter e reportistica

postato da saramoca il 14/08/2012
Categoria: Servizi - tags: newsletter

Ciò che non si può misurare è difficile da controllare con piena consapevolezza. Un principio che in linea di massimo è sempre valido, soprattutto quando siamo di fronte ad attività di web marketing. Fare delle campagne promozionali, ad esempio attraverso newsletter, su internet costa tempo e denaro, dunque è fondamentale essere in grado di misurare i risultati della campagna, individuando i punti di forza e i punti di debolezza, per capire cosa ha funzionato e cosa no in modo tale da sapere dove intervenire nella prossima campagna senza ricadere negli stessi errori. Per tale motivo la gestione newsletter con MailUp è la più affidabile anche da questo punto di vista. Oltre a garantire l’accuratezza e l’aggiornamento continuo della lista dei contatti, mantenendo il database pulito, cioè al netto di ridondanze ed errori, MailUp offre anche un avanzato servizio di reportistica.

I report sulle attività di web marketing, e in questo caso specifico sulla newsletter, sono importanti per capire chi apre e chi no i messaggi, chi li legge e così via. La reportistica inoltre consente di monitorare l’andamento delle campagne promozionali sul web, arrivando poi a dei risultati finali completi. Una delle cose più importanti e utili di una campagna marketing è il riuscire a tenere traccia del comportamento degli utenti, ovvero dei destinatari della newsletter. In questo modo si avranno le basi per poter effettuare studi e confronti tra campagne di web marketing diverse, evidenziando gli aspetti che hanno funzionato e quelli invece dove bisogna intervenire per migliorare. Una campagna di web marketing senza reportistica finale rischia di restare un episodio isolato difficilmente utile per l’azienda dal punto di vista strategico.