Nestlé richiama una partita di latte in polvere ipoallergenico. 30-40 scatole contengono una dose troppo elevata di minerali       Nestlé richiama una partita di latte in polvere ipoallergenico...

Nestlé richiama una partita di latte in polvere ipoallergenico. 30-40 scatole contengono una dose troppo elevata di minerali

giovanni d'agata

 

Nestlé richiama una partita di latte in polvere ipoallergenico. 30-40 scatole contengono una dose troppo elevata di minerali

 

 

 

Nestlé richiama una partita di latte in polvere ipoallergenico in Germania. Stando al gruppo, circa 30-40 scatole contengono una dose troppo elevata di minerali, cosa che può provocare ai bimbi nausea, vomito o mal di testa. Lo ha comunicato oggi giovedì 6 dicembre il gruppo, sostenendo che non è stato segnalato per il momento nessun caso. Il richiamo riguarda le scatole di latte in polvere per bebé del marchio Alfamino da 400 gr con scadenza minima 01/2020 del lotto 80250346GA. Il gruppo invita i consumatori che sono in possesso di queste scatole a non usarle e a riportarle in farmacia. Nell’ottica d’informazione quotidiana ai consumatori in materia di allerte, lo “Sportello dei Diritti” nella persona del presidente Giovanni D'Agata, ricorda che la procedura di richiamo riguarda per ora solo la Germania anche se tali prodotti sono stati venduti anche on-line (es. Amazon, Alibaba ecc...) e pertanto, si invitano i consumatori in caso li avessero acquistati di non consumarli.