Trasparenza nei confronti dei consumatori e autenticità dei prodotti cosmetici. Sono questi i temi al centro della presenza NATRUE alla 51a edizione del Salone internazionale di Bologna dedicato...

NATRUE spiega a Cosmoprof 2018 come riconoscere la cosmesi bio, naturale e certificata

postato da pragmatika il 12/03/2018
Categoria: Salute e Benessere - tags: biocosmesi + cosmoprof + natrue

Trasparenza nei confronti dei consumatori e autenticità dei prodotti cosmetici. Sono questi i temi al centro della presenza NATRUE alla 51a edizione del Salone internazionale di Bologna dedicato alla bellezza.

 

In un ampio spazio espositivo (Stand A9 - Pad 21N), l’Associazione internazionale con sede a Bruxelles spiegherà gli strumenti che agevolano l’identificazione della cosmesi green e le iniziative per arginare il sempre crescente fenomeno del greenwashing. Si parlerà inoltre dell’innovazione come driver fondamentale per uno sviluppo qualificato del settore e della generale attenzione al tema della sostenibilità.

 

Insieme a NATRUE saranno presenti alcune delle principali aziende partner: Dr. Hauschka (Wala Heilmittel), Kneipp,   KHK lipcare e   Naturdermal (COOP/Co.Ind) che presenteranno le novità di prodotto certificate NATRUE.

 

Venerdì 16 marzo, dalle ore 10.45 alle 11.30 Mark Smith, Direttore generale NATRUE, parteciperà alla tavola rotonda dal titolo “Naturale e bio: aggiornamenti del settore”, l’appuntamento sarà preceduto da un seminario per fare il punto sull’intero comparto della cosmesi naturale e bio con le ultime tendenze e sviluppi di un settore in grande espansione, cui seguirà un dibattito che tratterà degli standard, materie prime green e elementi di promozione.