Anche per gli appassionati del motociclismo fuoristrada, è ormai facile trovare online tutto il necessario, dall’abbigliamento agli accessori ai caschi. Ma come scegliere il miglior abbigliamento...

Motocross: la Guida all’Abbigliamento per Principianti

postato da Osvaldotozzi il 30/11/2015
Categoria: Moto GP - tags: abbigliamento cross + accessori moto + motociclismo

Anche per gli appassionati del motociclismo fuoristrada, è ormai facile trovare online tutto il necessario, dall’abbigliamento agli accessori ai caschi. Ma come scegliere il miglior abbigliamento da cross online?

 

La prima regola per gli acquisti è la sicurezza: quando si scelgono abbigliamento ed accessori, bisogna tenere sempre a mente l’eventualità di un incidente. In pratica, bisogna essere pronti al peggio per assicurarsi di avere tutto il necessario per divertirsi con questo sport in tutta sicurezza.

Più accessori si hanno per la sicurezza, più si ha la certezza di tornare a casa interi.

Ecco come scegliere accessori e abbigliamento da motocross online.

 

Guida all’Abbigliamento da Cross

Il motocross è uno sport tanto emozionante quanto pericoloso, ma solo quando non si ha l’abbigliamento giusto. I principianti dovrebbero preoccuparsi più della propria sicurezza che dell’estetica. In un buon negozio, anche online, puoi trovare tutto l’abbigliamento e gli accessori per la tua sicurezza, ma se fai shopping online, controlla sempre bene la tabella delle taglie, in quanto spesso le misure variano a seconda del brand.

Per prima cosa ti serve una maglia a maniche lunghe: l’ideale come materiale è il cotone, anche se questo tessuto si deteriora velocemente. C’è una vasta scelta di materiali traspiranti però da cui si può scegliere. Per i principianti, non servono pantaloni particolari, basteranno un paio di jeans spessi e pesanti, ma non troppo attillati. Per i professionisti ci sono pantaloni dotati di una maggiore resistenza e di maggiore comfort, per esempio alcuni hanno un sistema per fare circolare l’aria.

La scelta se acquistare pantaloni che si infilano negli stivali o che cadono al di fuori dipende da te: di solito i professionisti preferiscono quelli che si infilano nelle calzature, tuttavia le differenze sono minime al fine pratico.

Ricordati anche di acquistare a parte le ginocchiere e le protezioni per i gomiti, sono fondamentali per assorbire gli urti.

Importanti sono anche i guanti, che devono offrire una buona protezione ed avere un’imbottitura extra sui palmi e sopra le dita. Provare prima i guanti ti permetterà di acquistarne un paio che non ti dia fastidio tra le dita.

Per quanto riguarda le calzature, ti servono degli stivali che assicurino protezione alle caviglie, ai polpacci e agli stinchi. Subito dopo l’acquisto, è importante indossarli per un po’ prima di utilizzarli in gara, per essere sicuro che non ti impediscano nel controllo della moto.

Alcuni stivali sono venduti con la suola sostituibile, per assicurargli una vita più lunga.

Le calze che meglio si adattano agli stivali da cross hanno delle imbottiture extra che rendono la calzatura più comoda e prevengono la comparsa di fastidiose bolle e vesciche.

Anche gli accessori sono importanti: per prima cosa il casco, sul quale non è il caso di risparmiare: poi anche la maschera e le protezioni per la schiena e il petto, fondamentali sia nel caso di incidente ma anche come riparo dai detriti che possono essere lanciati dalle ruote della moto.

L’abbigliamento da cross esiste in versione si maschile che femminile.