Sono passati ormai trenta anni da quando Graziano Rossi organizzò a Mondavio nel Crossodromo di Cavallara, una gara di motocross con gli altri campioni ...

” Motocross dei Campioni, 30 anni dopo”, ovvero una sfida di motocross riservata ai piloti della velocità.

postato da luisa2009 il 01/11/2009
Categoria: Moto GP - tags: 9 + campione del mondo + cavallara + crossodromo + moto gp + valentino rossi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono passati ormai trenta anni da quando Graziano Rossi organizzò a Mondavio nel Crossodromo di Cavallara, una gara di motocross con gli altri campioni  della velocità dell’epoca da Lucchinelli, Uncini a Lazzarini; lo stesso Graziano Rossi dimostrò di cavarsela più che bene anche con le ruote artigliate vincendo tutte e tre le manche in programma.

Domenica 15 novembre 2009 il Crossodromo di Cavallara grazie al figlio, Valentino Rossi, sarà di nuovo lo scenario di uno degli appuntamenti sportivi più importati d’autunno nella provincia di Pesaro e Urbino:

” Motocross dei Campioni, 30 anni dopo”, ovvero una sfida di motocross riservata ai piloti della velocità.

Un evento straordinario pensato durante le giornate di allenamento trascorse a Cavallara da Valentino Rossi insieme agli amici Marco Simoncelli e Mauro Sanchini e reso possibile grazie alla collaborazione del  Cross Club Cavallara e il Comune di Mondavio.

Il motomondiale si conclude l’8 novembre a Valencia ma di fatto la sfida tra i campioni della velocità prosegue la settimana successiva a Cavallara che vedrà la presenza di tantissimi campioni di oggi che hanno accettato l’invito: Marco Simoncelli, Mattia Pasini, Andrea Dovizioso, Marco Melandri, Loris Capirossi, Kevin Schawtz, e altri ancora.

Sarà una giornata di autentico sport, con gare che vedranno come protagonisti questi mostri sacri delle due ruote che si sfideranno, senza risparmiarsi, non solo per dar “voce” al loro spirito agonistico, ma per partecipare attivamente ad una gara di solidarietà a favore della Sezione Provinciale dell’AIL, impegnata da sempre nella lotta contro le leucemie.

Il pubblico festeggerà con Valentino Rossi il nono titolo mondiale appena conquistato e potrà assistere ad uno spettacolo davvero emozionante con la possibilità di vedere da vicino i propri campioni, unendo ad uno spirito di puro divertimento, uno slancio di forte solidarietà verso coloro che quotidianamente affrontano la malattia.

Appuntamento quindi per domenica 15 novembre 2009 a Mondavio, nel Crossodromo di Cavallara, a partire dalle ore 10.00 per dare il via alle prove libere, a cui seguiranno le prove cronometrate per continuare il pomeriggio con tre manches di gare. I presupposti non mancano perché sia una manifestazione ricca di spettacolo, emozioni e grande altruismo.

 

 

 

Come raggiungere il crossodromo:
Dall'autostrada A14 uscita Fano, proseguire in direzione Roma-Urbino quindi uscire a Calcinelli, poi proseguire per sei km in direzione Mondavio.

 

 

Valentino Rossi festeggia il titolo con una gara di motocross
In pista a Cavallara (PU) il 14 e 15 novembre
Appuntamento al crossodromo di Cavallara, in provincia di Pesaro, per una gara di cross benefica con tanti campioni delle due ruote

 Appuntamento al crossodromo di Cavallara, in provincia di Pesaro, per una gara di cross benefica con tanti campioni delle due ruote Dopo il Gp di Valencia, terminata la stagione trionfale in MotoGP, per Valentino Rossi iniziano le iniziative speciali: quelle di relax. La prima sarà la gara di cross al crossodromo di Cavallara, in provincia di Pesaro, il 15 novembre.
Una corsa storica a suo modo: organizzata da Graziano Rossi, il padre di Vale, fin dal 1979 - anno di nascita di Valentino - è un evento che da sempre richiama molte star della velocità.
Per l'occasione il nove volte iridato vestirà i panni del crossista e al suo fianco, oltre ad alcuni specialisti della categoria, avrà Marco Simoncelli e vecchie glorie come Kevin Schwantz, Emilio Ostorero e Marco Luchinelli.
Il ricavato della vendita dei biglietti andrà in beneficenza.

Prezzo del biglietto: 15 euro