Intanto occorre sottolineare un fatto importante. Se oggi la popolazione malata di Morbo di Alzheimer è aumentata, ciò non dovrà leggersi come il segno di una sorta di pandemia da Alzheimer.
postato da giuliano60 il 17/01/2019
Categoria: Medicina - tags: demenza senile + farmaci + malattie + morbo alzheimer
Morbo di Alzheimer

La ricerca volta ad una cura definitiva contro il Morbo di Alzheimerè in fase avanzata e galoppante. Da qui a ritenere che siamo vicini ad una soluzione definitiva sarebbe azzardato e poco serio. C’è però da segnalare un intervento del tutto inedito volto, se non a guarire dalla malattia, almeno a ritardarne l’esordio sopratutto rallentandone i sintomi. Lo studio è italiano e stride non poco con la decisione della Casa farmaceutica Pfizer di abbandonare ogni tipo di ricerca medico scientifica contro il Morbo di Alzheimer. Ma lo sconforto che aveva sortito tale decisione da parte del colosso farmaceutico Pfizer non deve assolutamente far ritenere che non si investa e non si studi contro questa subdola e insidiosa malattia dei nostri giorni.

Fonte: https://salutebenessereonline.blogspot.com/2019/01/morbo-di-alzheimer-nuova-molecola-apre.html#more