Mercoledi 8 Marzo la Chiesa di Scientology di Roma ricorda la Giornata Internazionale della Donna omaggiando tutte le ospiti con la classica mimosa. Alle ore 19,00 nel centro informativo per il...

“Mimose” nella Chiesa di Scientology di Roma

postato da riformesociali il 08/03/2017
Categoria: Religione - tags: diritti umani + scientology

Mercoledi 8 Marzo la Chiesa di Scientology di Roma ricorda la Giornata Internazionale della Donna omaggiando tutte le ospiti con la classica mimosa. Alle ore 19,00 nel centro informativo per il pubblico della sede di Via della Maglianella verranno proiettati dei video di pubblica utilità del programma sociale Uniti per i diritti Umani, sostenuto da tutte le chiese di Scientology nel mondo, per ribadire la parità di diritti indipendentemente dal sesso.

Nel  1951, nel suo libro Scienza della Sopravvivenza così il fondatore della Chiesa di Scientology ha ritratto l’importante ruolo sociale della donna: “ Le arti e le abilità della donna, la creazione e l’ispirazione di cui è capace, e che qui e là, in posizione isolate nella nostra cultura, riesce ancora ad esercitare malgrado la rovina e la decadenza che il mondo dell’uomo diffonde intorno a lei, devono essere fatte rivivere completamente. Queste arti, queste abilità, questa creazione e ispirazione costituiscono la sua bellezza, proprio come la donna è la bellezza dell’umanità.” L.R.H